FMI

Newsletter Motoliguria del 21 luglio 2015

News-1 A Laguna Seca il miglior Canepa del 2015
Il campionato mondiale Superbike ha finalmente ritrovato uno dei suoi protagonisti.
Dopo le alterne vicissituddini , prima con la EBR poi con la Kawasaki, per il nono round Canepa ha sfoderato a Laguna Seca grinta, voglia di prestazione, ma anche in una giornata felice la sfortuna ci ha messo in parte lo zampino.
Nel week end americano Niccolò ha ottenuto eccellenti tempi nelle prove libere 4°,5°,7°,4°, sino a conquistare il 7° posto in Superpole 2 a 1” dalla vetta!
Semplicemente rinato , ma a sbollire la gioia ed i sorrisi sulla griglia, ci ha pensato in race-1 una panne meccanica che lo ha bloccato dopo una discreta partenza già a curva 2, il genovese ha provato a ripartire ma ha dovuto ritirarsi.
Voglia di riscatto in gara-2 , ed infatti il primo quarto di prova lo ha passato a duellare per il 6° posto, dovendo poi piegarsi ai più performanti Badovini e Van den Mark, ma 8° al traguardo è comunque la miglior prestazione di quest’anno.
Canepa sale al 22° posto iridato, spera che la Ducati Panigale del Team Althea sia perfetta ed affidabile per la prossima competizione il 2 agosto a Sepang.
Il Campionato Italiano Velocità è ripreso ad Imola; i round 7 e 8 Superbike non hanno visto al via Oppedisano e Muzio, ma il solo Federico Sandi, 4° e 5°, ed ora 7° nella classifica provvisoria sino alle prossime ed ultime gare al Mugello a calendario 10 e 11 ottobre.
Si conferma infine campione europeo Francesco Curinga; il portacolori del MC Squadra Corse Badalucco, che ringraziamo per l’informazione, si è laureato vincitore della classe Supersport con una gara d’anticipo , dominando in Francia a Villers sous Chalamont il campionato continentale Velocità in salita, migliore anche nella graduatoria assoluta di giornata.
Purtroppo non possiamo pubblicare gli altri risultati poiché la FIM Europa non ha pubblicato ancora le classifiche né di giornata né di campionato, un bell’esempio di comunicazione e competenza.
Domenica prossima è a calendario una sola competizione amatoriale nazionale, la Coppa Italia a Misano .

News-2 Coquelin finalmente vittorioso
Il Trial Team Aveto ha portato a Luserna in vetta al podio del campionato europeo il francese portacolori della scuderia di Santo Stefano Aveto Steven Coquelin e finalmente l’uomo Gas Gas assistito da Andrea Ceccati ha saputo dimostrare tutto il suo talento; 7° al sabato per qualche piede di troppo, ma 1° alla domenica, una bella soddisfazione anche per Bottini & C. che lo accompagnano ad ogni sua gara.
Sabato prossimo il MC della Superba porterà a Bargagli “Bimbi in moto”, prove riservate agli Under 14, accompagnati dai genitori che devono firmare una manleva, “primo giorno in moto” su motine da Minitrial elettriche, dalle 17 alle 21. Infine ci scusiamo con Dario Doglio , Juniores del MC Albenga, che nella scorsa cronaca sportiva tricolore è stato chiamato per nostro errore Diego.

News-3 ISDE Enduro, Soreca non va alla Sei giorni
E’ stata diffusa la composizione della squadra azzurra ISDE, e dopo il forfait dello scorso anno in Argentina che privò Soreca nel suo anno di grazia , quello del triplete , di una sicura vittoria, anche quest’anno il campione di Sasso non sarà tra i partenti, non convocato per il mancato accordo economico tra FMI ed il Team.
La nazionale azzurra farà a meno non solo di Soreca ma anche di tanti campioni come Salvini, Phillippaerts, Oldrati, Redondi, Battig, presumibilmente per gli stessi motivi; in Slovacchia competeranno per il Trofeo mondiale a sorpresa il crossista Guarneri, e gli enduristi Manzi, Mori, Monni, Balletti, Bresolin.
Pur nell’amarezza di certe scelte che vanno contro agli interessi degli sportivi italiani e del tricolore, va a loro il nostro più tifoso “Forza caschi rossi”.
Domenica scorsa è terminato il Campionato Italiano
Minienduro , ma a Rontano di Castellarano purtroppo non si è presentato nessun ligure, segno che questa specialità pare proprio non interessare i nostri Under 14 né le società di appartenenza.
Domenica prossima toccherà agli Under 23 e Senior battersi nel quarto match del Campionato Italiano , a Varzi tra i più attesi Matteo Rossi e Luca Rovelli.

News-4 Arco, ultima chance per i nostri crossisti Junior
Domenica scorsa l’unica gara in programma era il tricolore a Castellarano; nella difficile pista emiliana Tamai ha voluto
partecipare al Campionato Italiano Motocross nella classe MX2 pur con una 2 tempi, molto penalizzato nel circuito tutto sali scendi.
Mario ha coltivato l’esperienza in questo circuito a lui sconosciuto, ma non è riuscito a qualificarsi nel Gruppo A; ha corso nel Gruppo B classificandosi 8° Under 21 MX2.
Domenica sarà proprio lui ad essere il ligure più atteso a
Pietramurata nella ultima giornata selettiva zona A del Campionato Italiano Junior.
Al Sassello il locale club ha invece stabilito una giornata Hobby sport per tesserati e non tesserati.
Castelletto di Branduzzo infine sarà teatro del campionato interregionale Supermotard.

News-5 Pubblicata la Circolare Richiesta Manifestazioni 2016
A seguito del Consiglio federale del 9 luglio è stata pubblicata la circolare che governa tutto lo sport motociclistico, dalle richieste gare 2016, alle norme generali e specifiche per ogni specialità, alle licenze , qui scaricabile .
Il calendario nazionale Epoca propone per domenica prossima la quinta edizione del Rally Mare-Monti; manifestazione riservata alle moto veterane ante 1970, raid da Chiavari Piazza Matteotti , partenza ore 9.30, a Santo Stefano d’Aveto , proposta dal Tigullio MC, partecipazione a numero chiuso con data d’iscrizione limite il 23 prossimo.
clicca qui per la Circolare sportiva 2016
MotoLiguria va in vacanza, arrivederci al 25 agosto