FMI

Newsletter MotoLiguria del 19 aprile 2016

News-1 Velocità: Gamarino, Curinga, Bonetti: tris d’assi

Il quarto round del campionato mondiale Supersport è stato avversato dal maltempo e nella pista di Assen il masonese Christian Gamarino ha saputo uscire indenne da una giornata difficile, piena di trappole. Le prove erano iniziate malissimo con addirittura il 18° tempo, una griglia quasi mai vista. Gara-1 è durata 8 giri, 14’ circa , 18° posto e morale sotto i tacchi, ma al restart, sei giri, 13′ circa, Christian ha saputo tirare fuori la grinta neecssaria a ribaltare il pronostico e risalire, sino al 10° posto sotto il traguardo che gli consente di restare 9° nel ranking sino al prossimo GP, il 1° maggio a Imola. Ha dichiarato: “È stata una gara difficile, nella prima parte con asfalto asciutto non ero veloce come volevo e ho perso il gruppo davanti a causa di un dritto che mi ha fatto perdere molto tempo. Nella seconda parte ho preso subito feeling con le condizioni della pista ed in soli 6 giri ho recuperate molte posizioni .E’ stato un week end complicato ma abbiamo portato a casa punti importanti Ora si guarda ad Imola dove voglio risalire nelle posizioni che mi appartengono.” Domenica prossima a Vallelunga inizierà la Coppa Italia, gara-1 di un challenge riservato agli amatori, mentre lunedì a Varano ci sarà la prima giornata delle prove con pareggiamenti come consueto organizzate dal MC Ligurbike , con quattro divisioni Amatori-Esperti-Veloci-Piloti, curate da Alessandro Traversaro fresco vincitore della Varano Cup sulla nuova Kawasaki 1000. Nello scorso fine settimana è iniziato il campionato europeo Velocità in Salita; la prima due giorni è stata ospitata nell’Austria del Nord ai confini con la Baviera e la Cechia, a Landshaag. Numerosi i concorrenti del MC Squadra Corse Badalucco; il migliore del lotto Francesco Curinga che nella salita sino a St.Martin ha vinto le due gare Supersport e conduce la classifica di campionato. Nella stessa classe 5° di giornata Carmine Sullo (5°-5°), 9° Yuri Storniolo (9°-9°), nella Superbike Stefano Bonetti ha occupato due volte il secondo gradino del podio e tale è di giornata, mentre nelle Supermoto Luca Trivella si classifica 3° (3°-2°), 9° Fabrizio Ansaldi(9°-8°), infine nella 250 GP 4° Marco Queirolo (3°-Ritirato). La prossima cronoscalata continentale è prevista a Chatel St.Denis (Svizzera) il 22 maggio.

L’intera newsletter sul sito fmiliguria.it