FMI

Newsletter MotoLiguria del 17 maggio 2016

News-1 Gamarino, passo indietro a Sepang

Il campionato mondiale per derivate di serie è giunto nella pista asiatica e con esso il maltempo. Un week end difficile per Christian Gamarino, che ha dovuto affrontare in malaysia situazioni climatiche opposte sino alla pioggia battente della gara. Tredicesimo in qualifica, quinta fila, il masonese ha affrontato con prudenza la gara dichiarata bagnata; parte bene e sale la classifica ma verso metà gara, e sino alla fine, deve guidare accorto per il rapido deterioramento della gomma posteriore, si accontenta dell’11° posto al traguardo, e scende al 13° posto nel campionato iridato 600 Supersport, che vorrà migliorare il 29 maggio a Donington. Nei confini tricolori si è disputata gara-1 e 2 del campionato nazionale Velocità; a Vallelunga nella Superbike si sono cimentati Niccolò Canepa e Marco Muzio. Canepa, qui presente per fare allenamento in vista della sua stagione mondiale Endurance ma anche per far girare la Yamaha R1 del Team Pata, si accredita nelle prove del quinto termpo, mentre nelle gare ottiene rispettivamente 11° e 4° posto che gli valgono il 6° in campionato. Marco Muzio (MC Pro Recco Racing) corre con altri mezzi , amatoriali, ma anche lui su Yamaha R1, ottiene dopo pessime prove 16° e 12° posto , 15° nel C.I.V. ; nella Supersport gareggia lo spezzino Kevin Manfredi, 10° in qualifica, 10° e 6° nelle competizioni, 8° nella classifica provvisoria . Infine partecipazione a sorpresa di Alessandro Traversaro (MC Ligurbike), ma ottimo esito, 3° in prova, 4° in gara nella National Trophy 1000. Nel prossimo fine settimana in Svizzera si svolgerà la seconda prova del campionato europeo Velocità in Salita; nella cronoscalata Chartel St.Denis-Les Paccots si cimenteranno nella classe 250 GP Marco Queirolo, nella Superstock 600 Francesco Curinga, Yuri Storniolo, Carmine Sullo, nella Superstock 1000 Stefano Bonetti, nella Supermono Luca Trivella e Fabrizio Ansaldi, tutit licenziati per il MC Squadra Corse Badalucco.

L’intera newsletter su fmiliguria.it