FMI

Newsletter MotoLiguria del 1 settembre 2015

 

News-1 MiniEnduro, MC Calvari portacolori ligure

Il Trofeo delle regioni Minienduro ha radunato in Toscana dodici rappresentative regionali. Anghiari ha ospitato la quinta edizione del Trofeo intitolato a Felice Manzoni, quest’anno la Liguria non ha portato una selezione regionale e solo il MC Calvari ha partecipato tra le società, classificandosi 4° su sei classificate; la squadra era composta da in ordine di età Cesare Gandolfo, Aurora Pittaluga, Alberto  Vallarino, per loro una bella esperienza.

La prima edizione di The Wall, enduro estremo a Pietramurata, ha contato tra i partecipanti Maurizio Gerini e all’esordio il crossista Manuel Ciarlo classificati rispettivamente nella maratona trentina 8° e 14°.

Appassionante partecipazione per i rallisty Ugo Stancari ed Alessandro Madonna che da puri privati hanno gareggiato in Anatolia, assistiti da Bruno Silanus ; mille problemi risolti ed una degna figura per i gentlemen riders , Ugo 27° e Ale 29° al traguardo in Turchia.

Dobbiamo nel frattempo piangere la scomparsa di Mario Ferrero, che ci ha lasciato sabato scorso. Mario è stato pilota, organizzatore, Coordinatore Enduro Piemonte, componente il Comitato Nazionale, ha partecipato da cronometrista a svariate Sei giorni; era come Luigi Sappia l’emblema della passione e del volontariato , tutti e due hanno lavorato per costruire sinergie tra le due regioni e ci sono riusciti. Mario raggiunge Luigi , oggi alle 15.30 a Frassinello Monferrato un’altra occasione per rimpiangere insieme un altro pezzo di storia della Regolarità prima ed Enduro dopo che se ne va.

Domenica prossima tre gli eventi che interesseranno i nostri praticanti, a Salice d’Ulzio il Trofeo KTM, a Lesignano l’ultima gara del Trofeo Nord Ovest MiniEnduro, infine a Ligo di Villanova d’Albenga una mezza giornata CSAS Hobby Sport indetta dal MC Riviera,  si girerà dalle 9 alle 14.

News-2 Motocross, fase decisiva di alcuni campionati

La pista di Odolo ospiterà domenica la sesta ed ultima prova del Campionato Italiano , che ha visto la partecipazione nel 2015 dei soli Ciarlo e Tesconi nella MX2.

A Castellarano inizieranno le tre finali del Campionato Italiano Junior, seguiranno le piste di Cingoli ed Ottobiano, in tre settimane gli esiti, numerosi i piloti liguri ammessi .

A Sanda proseguirà il Trofeo delle province, gara che il MC Sciarborasca organizzerà in particolare come promozione e sviluppo di nuovi adepti; infine Giacomo Caruzzi avrà l’ultima occasione di sliding , a Borgo Ticino l’ultima giornata del Trofeo interregionale Supermotard.

Clicca qui per Regolamento Particolare Sanda

News-3 MC della Superba in Valtellina

Tre giorni di Trial faticosi ma unici per i panorami che si vivono , questa è la competizione di Bormio, ormai una classifica di fine estate. Sul podio c’è salito il solo Federico “Fetta” Pecollo , 2° nella categoria Entry Over, poi troviamo classificati Andrea Ceccati 4° Super, Matteo Arata 4° Entry, Alessandro Lavagetto 6° Entry, Davide Morando 4° Amatori, Alessandro Merlo 8° Amatori, Massimo Parodi 13° Amatori.

Domenica prossima questi e tutti gli altri soci della associazione genovese, e speriamo altrettanti ospiti non essendovi altre con concomitanze, , non mancheranno l’appuntamento a Mogliarina di Rovegno; al sabato dimostrazione/promozione per Under 14, alla domenica gara con formula “Stop e hop Trials”.

Clicca qui per Regolamento Particolare Rovegno

 

News-4 Olcese, Curinga, Bonetti gas a martello

Non mancano un colpo i tre leader delle Salite, ma anche gli altri liguri figurano bene in graduatoria. Ottanta le presenze a Spoleto, molti meno che a Frosinone, due giorni di cronoscalate sino a Forca di Cerro, quattro le manches, terzo round del CIVS. Nella 125 Open Marco Queirolo (Genova)è finito sempre 2° di giornata (1°/2°/2°/2°), così come 8° Yuri Storniolo (Badalucco,  8°/8°/8°/8°). Nella 250 Open Cristian Olcese (Pro Recco Racing) è mattatore, quattro vittorie, positivo nella 600 STK Carmine Sullo (Badalucco, 2°/2°/2°/3°) 2° di giornata. Nelle Naked Riccardo Marchelli (Badalucco)ha perso una posizione rispetto alla scorsa prova, 3° (2°/2°/3°/3°), 6° Gianluca Girotto (Badalucco, 5°/6°/6°/6°), nelle 600 Open Francesco Curinga si riconferma asso pigliatutto (Badalucco 1°/1°/1°/1°) e lo stakanovista Yuri Storniolo si regala il 4° posto (4°/4°/4°/4°), 6° John Crivellari (Badalucco, 6°/7°/5°/7°). Presente nelle Supermoto il solo Alexander Ponzellini (Badalucco, 5°/5°/4°/5°) quarto di giornata, infine grande azione pure per Stefano Bonetti (Badalucco) che ha vinto tutte e quattro le cronoscalate 1000 Open; prossima e decisiva prova il 27 settembre nel tracciato toscano Scarperia-Giogo.

Il Trofeo Moto Varano plaude a due liguri che continuano a figurare tra i primi in pista, questa volta nessuna vittoria ma secondo posto per Marco Baldassarre Motauri (125 Open) e Alessandro Traversaro (1000 Superopen).