Fuoristrada

Newsletter MotoLiguria del 1° luglio 2014

News-1 Motorally e Minienduro , dai Veterani ai rookies
Nello scorso week end si sono disputate due gare che hanno messo in campo le forze mature e giovanili del fuoristradismo ligure.
A Trevi , vicino Foligno, si é svolta una prova del  Campionato Italiano Motorally, torneo che non conta tanti liguri al via ma questi sono fedelissimi del roadbook .
Nella cilindrata B troviamo il genovese Bruno Silanus (22°, 33° Veterani) uno dei migliori crossisti degli anni 70 che ha ripreso ad andare in moto per pura passione, il teenager cairese Leo Gangi Cairo (24°, 8° Under 23), il Maglia Ligure Enduro Alessandro Cavicchi (26°, 13° U.23), nella C
Fulvio Barbieri (TT Loano , 9°), nella D Marcello Maccagno (Tigullio ,35° , 21° Veterani), il rallysta africano Ugo Stancari (Superba ,42° , 5° Beta , 26° Veterani), nella E Roberto Barbieri (TT Loano, 5°).
Gangi ha aderito al progetto giovani di Oscar Polli , ex iridato e Tecnico F.M.I., il quale a luglio prevede anche uno stage a Polcanto, corso che potrebbe interessare anche ad altri giovani enduristi , da contattare per l’adesione il Coordinatore Alessandro Vescia.
 Tutti giovanissimi licenziati Miniyoung invece quelli che si sono dati battaglia nel bel percorso costruito dal MC Cairo ad Assunta di Bormiola di Dego; gara valevole per il Regionale Liguria ma anche quale terza delle cinque prove del Trofeo Nord Ovest Minienduro.
Sessanta i concorrenti , 14 i liguri al via , finalmente un numero congruo dopo la diserzione delle altre fasi  ; hanno finito la giornata in 11, risultato positivo, comunque necessita di un approfondimento nel prossimo autunno per capire che obiettivo dare a questa specialità nei confini regionali.
Nella graduatoria assoluta del Trofeo migliore dei nostri piloti Riccardo Spataro (Gentlemen,  4° Assoluto , 4° Aspiranti 85 (1) ) tra parentesi la posizione Regionale Liguria; alle sue spalle il collega Lorenzo Gandolfi (Gentlemen, 5° Assoluta, 5° Aspiranti 85 (2)), quindi Pietro Freno (Imperia, 6° Assoluta, 1° Aspiranti 50), Niccolò Ferraris (Don Bosco, 12° Aspiranti 85), Fabio Salsano Esposito (Gentlemen, 4° Aspiranti 50 (2)), Matteo Ghiso (Cairo, 17° Aspirati 85 (3)), Andrea Colli (Gentlemen ,5° Aspiranti 50 (3)), Emiliano Secci (Cairo , 11° Esordienti (1)), Marco Bonetto (Cairo, 12° Esordienti (2)), Marco Nappi (Alassio ,13° Esordienti (3)).
Domenica prossima riprenderà il Campionato Italiano Enduro Major nella  Bergamasca, ed il MC Alassio si presenta al 4° posto nella graduatoria della società e messo bene in diverse classi, dai più giovani come Davide Dall’Ava (2° M3), Fausto Vignola (5° M3),  per salire ai quarantenni Matteo Rossi (3° X1),  per finire ai più esperti Enzo Michelis (3° Veterani),  Aldo Cesare Buccheri (2° Superveterani), Franco Berardi (4° Ultraveterani).
 Prossima domenica che si approssima divertente come di consueto quella degli appassionati dell’Enduro Sprint , i quali affronteranno a Casale Monferrato la seconda delle quattro giornate del Trofeo Skube.
Clicca qui per le classifiche e il Regolamento Particolare  

News-2 Trial senza soste, da Berceto a Moconesi
Lo scorso turno é toccato a Berceto perla dell’Alto Parmense , che per l’occasione di gara-3 delle cinque del 24° Master Beta ha presentato condizioni meteorologiche davvero insolite.
Numerosi come sempre i liguri, in particolare del MC della Superba , nessuna vittoria solo secondi e terzi posti e molti piazzamenti eccoli , tra parentesi la situazione di campionato dei migliori trofeisti : Davide Delucchi 6° TR2 ( 4°), Edoardo Parodi 5° TR3 ( 6°), Diego Levrini  9° TR3, Renato Cella 8° TR4, Sara Rivera 11° TR4, Eleonora Marrè 12° TR4, Carmelo Mineo 13° TR4,
Micol Bettinotti 14° TR4, Valerio Battistini 3° Vintage (1°), Francesco Castagnola 2° JB (2°),
Alex Brancati 2° JC (1°), Salvatore Scopelliti 2°JD (2°).
Domenica prossima secondo dei cinque appuntamenti creati da Sergio Parodi con Stop e hop Trials , partenza da Villa Cornia di Moconesi , organizzazione come sempre da parte del MC Superba. Ricordiamo che la formula prevede massima libertà in zona.
 Clicca qui per le classifiche e il Regolamento Particolare  
 
News-3 MC Sciarborasca & Valvoline Team OK anche nelle Marche
Ad Esanatoglia si é svolto il quarto dei cinque appuntamenti valevoli per il Campionato Italiano Junior , giornata in cui il MC Sciarborasca ed il suo collegato Team Valvoline hanno dimostrato ancora una volta di essere tra i migliori in Italia.
Partendo dalla classe 125 continua ostinatamente la stagione di Mario Tamai (Calvari)classificato 26° e miglior ligure, oggi  28° nella provvisoria, alle sue spalle Maurizio Vergnano 40° di giornata.
Grande prestazione per Manuel Ulivi vincitore della classe 85, ed oggi 3° tra i Senior, uno dei più promettenti minicrossisti italiani; poco più sotto nella graduatoria di giornata  Alberto Veiluva 25° , 18° della provvisoria Senior.
Ed infine la 65 con il sempre competitivo Andrea Roncoli 6° ad Esanatoglia e 7° nel campionato, lo seguono i Cremonini, Mario  8°  e 10° in campionato, Davide  19°, infine Edo Crosa rispettivamente 22° e 17°.
Poco lontano a Cingoli sono scesi in pista i sidecarcrossisti per gara-3 delle 5 utili al Campionato Italiano; Zeno Compalati e Matteo Piena , giovane coppia esordiente , hanno dato spettacolo , galvanizzando le due gare ma anche non ottenendo per la ancora ridotta esperienza quegli interessi che sarebbero loro dovuti.
Secondi nelle prove, e questo tempo la dice lunga su come stanno crescendo , in gara-1 hanno fatto tutto da soli, in testa per lungo tempo, con un vantaggio sino a 10″ ma a 4 giri dalla fine si sono capottati, rimanendo impigliati nelle reti di protezione . Ripartiti ultimi, sono riusciti ancora ad transitare sotto il traguardo ottavi; gara-2 un pochino più moderata, partiti quarti, giro dopo giro hanno raggiunto la seconda posizione di manche e la quarta di giornata. 
Ridotta l’affluenza a Casanova di Varazze in occasione di “Bimbi in moto” causa il maltempo, ma il MC Sciarborasca é stato comunque contento perché dieci  ragazzini si sono avvicinati alle due ruote.
Il calendario del prossimo turno domenicale prevede a livello internazionale il  GP Italia  Supermoto a San Martino del Lago (CR), mentre per il campionato regionale Motocross l’appuntamento é fissato nei 1810 metri del circuito di  Cassano Spinola , sesta tappa titolata, a cura del  MC Sciarborasca.
Clicca qui per il Regolamento Particolare

News-4 Portimao e Frosinone le prossime mete dei velocisti genovesi
Nell’analisi della Velocità partiamo dallo scorso week end che ha proposto il Moto giro d’Italia   , manifestazione centenaria ora divenuta un evento regolaristico e turistico ma molto ambito; MC Genova e Tigullio MC hanno fornito una valida assistenza agli organizzatori del MC Liberati , belle moto e grande rappresentanza internazionale per questo evento transitato dalla nostra regione.
Domenica invece il maltempo ha dato fastidio al Tigullio MC , per fortuna solo nella parte finale del tour organizzato al quale hanno aderito una cinquantina di appassionati d’epoca, radunatisi a Varese Ligure .
Da venerdì inizieranno le prove nella pista di  Portimao in Portogallo, che ospiterà l’ottavo round dei tredici programmati per l’assegnazione del titolo SBK .
Niccolò Canepa riparte dal13° posto SBK , 2° EVO, a 24 punti da Salom, una rincorsa che si fa sempre più complicata , resta da augurarsi che almeno la sfortuna finisca per il genovese, che alterna Superpole fantastiche a gare anonime.
Stesso dicasi per Christian Gamarino, oggi 16° nelle Supersport, neppure malissimo essendo al primo anno in questa classe, ma il masonese ha profuso un grande impegno che meritava molta più soddisfazione.
Aspettiamo il consacramento per lo spezzino Kevin Manfredi , 6° Superstock 600 FIME, si sta facendo le ossa nell’Europeo pur dovendo lottare ad armi non pari con rivali inseriti in teams quasi ufficiali.
Domenica riscenderanno in lizza i cronoscalatori con la Velocità in salita in provincia di Frosinone Poggio-Vallefredda; il quarto dei sei  turni del CIVS presenta tra i leader di classifica ben sette nostri rappresentanti.
Tre capiclassifica, sono Marco Queirolo  (MC Genova)1° 125, Cristian Olcese (MC Pro Recco Racing )1° 250 , Francesco Curinga (MC S.C.Badalucco)1 ° 600 Open , tre secondi posti per Riccardo Marchelli (MC Genova)2° Naked e Corrado Reolon con Lorenzo Merlo (MC Genova)secondi  Sidecar, infine rincorre Carmine Sullo (MC S.C.Badalucco)5° 600 Stock .
Tre mininotizie ancora per la Velocità; il genovese Claudio Cipriani gareggerà a Spa in Belgio  nel challenge d’epoca ICGP, al Mugello prevista la Coppa Italia, a Varano il MC Ligurbike riproporrà una giornata di  prove cronometrate e pareggiamenti divisi nella classifiche  gabbie ,Amatori, Esperti , Veloci , Piloti.