FMI

Newsletter MotoLiguria 29 ottobre 2015

News-1 Bottini, Doglio, Moretto primi nella Coppa Giovani

Il Trofeo delle regioni Trial ha chiuso ufficialmente la stagione sportiva nazionale di questa specialità; nella gara di Nove di Vittorio Veneto hanno deluso i  Seniores, con i superbini Elia Ansaloni, Sandro Bandini, Morgan Ricci, quinti nel Trofeo alle spalle di Veneto, Piemonte, Bolzano, Lazio e davanti alla Valle d’Aosta.

Altrettanta speranza disattesa nel CDR , la Coppa Regioni; qui il genovese Paolo Lazzaroni con i savonesi Giorgio Donaggio ed Enrico Moretto hanno sfiorato il podio, quarti a pari punti con il Veneto, discriminati da pari zero ma meno uno, ottavi i superbini Andrea Ceccati del Team Aveto e Federico “Fetta” Pecollo.

Grande qualità e quantità invece per la Coppa Giovani; soddisfazione per la Federmoto ligure ma soprattutto per Sergio Parodi e Valerio Perelli che hanno seguito in prima persona la direzione tracciata dal Comitato per il Settore Tecnico con una bella serie di corsi teorico pratici.

Le quattro formazioni iscritte alla Coppa Giovani hanno tutte dato del loro meglio; hanno vinto autorevolmente l’avetano Tommaso Bottini, ed i giovani rampanti del MC Albenga Andrea Moretto e Dario Doglio, unici terminati con zero penalità, sul terzo gradino del podio le superbine Alex Brancati ed Eleonora Marrè, quinti il genovese Salvatore Scopelliti con i ponentini Edoardo Brusatin ed Alessio Lo Presti, settime le levantine Micol Bettinotti ed Emanuela Spadoni.

Resta secondo chi vi scrive problematico il regolamento del Trial delle regioni, che purtroppo non richiama tutte le venti regioni, ma sempre e solo quelle del Nord e in parte Centro; in più dovrebbe prendere esempio se non dall’Enduro, proposta mai ben esaminata, ma soprattutto dal Motocross il cui Trofeo è efficace e prevede una squadra regionale con più elementi che possono partecipare alla somma di punti.

Sarebbe una scelta già collaudata positivamente e che avvicinerebbe non solo più regioni ma anche faciliterebbe la selezione dei partecipanti, oggi eccessivamente vincolati dalle categorie…..giriamo la proposta a Sergio Parodi che fa parte del Comitato Trial.

 

News-2 Coordinatore Enduro, Culazzo il più nominato

A seguito delle dimissioni presentate dal Coordinatore Enduro Alessandro Vescia in data 9 ottobre, i Moto Clubs della Liguria sono stati invitati ad inviare entro mercoledì 28 ottobre , tramite e-mail indirizzata a liguria@federmoto.it i nominativi delle persone candidate alla nomina di Coordinatore Enduro.

Alle ore 24 del 28 ottobre diciassette Moto Clubs hanno suggerito i propri preferiti; da venerdì 30 ottobre gli stessi Moto Clubs potranno esprimere con lo stesso sistema precedentemente adottato il proprio favore ad uno, ed uno solo, dei tre candidati più votati, Daniele Bottazzi, Roberto Borreani, Gianni Culazzo, entro le ore 24 del 9 novembre 2015.

L’area off road di Dego ha ospitato domenica scorsa Enduro & Friends, al mattino in programma l’Enduro Country , al pomeriggio lo Sprint; il MC Segno, con il quale ci scusiamo per il precedente errore nella scorsa newsletter, ha premiato ad Assunta di Bormiola come miglior coppia al via del Country Igor Brunengo e Lorenzo Scali (MC Alassio), sul podio nell’ordine sono saliti anche Stefano Dogliotti & Luca Rovelli (Cairo) classificati a 2” dopo 28 giri del percorso, i fratelli Simone ed Andrea Martini (Tre Torri) anch’essi nello stesso minuto a 54”, quarti i promettenti crossisti del MC Alta Val Trebbia  Luca Ferretti e Ruggero Robotti.

Nella fase Sprint Simone Martini ha battuto nella finalissima SuperCampione Luca Rovelli, dapprima i due avevano eliminato in semifinale rispettivamente Ferretti e Robotti.

Le due manches riservate ai Minilicenziati hanno eletto vincitori e mattatori assoluti nella

65 Aurora Pittaluga (Calvari), nella 85 Giovanni Revelli (Sciarborasca);  alle loro spalle si sono classificati rispettivamente nell’ordine Alberto Vallarino, Alessio Ceresoli e Samuele Masio, Gabriele Magliano.

Il sanremese Matteo Rossi gareggerà nel prossimo week end in Germania (Turingia/Rudersdorf) nella ultima due giorni del campionato europeo vestendo la Maglia Azzurra, un degno premio ai suoi progressi.

Domenica prossima è programmato l’ultimo appuntamento outdoor degli enduristi, nella bellissima oasi di Maracchino di Boschi di Sezzadio (AL); sarà l’epilogo per Enduro Sprint e le Skube series, che nel 2015 sono state meno frequenti del passato, una mancanza che andrà rimediata da parte delle associazioni organizzatrici poiché gli Skube sono un fondamentale incubatore di neofiti, giovane leve, ma anche tutti quelli appassionati che magari non trovano spazio e divertimento nell’Enduro classico.

clicca qui per le nominations Coordinatore Enduro ed il Regolamento Particolare Sezzadio

 

News-3 Ufficializzate le Classifiche regionali Off Road 2015

Il 28 ottobre è scaduto il termine per eventuali reclami contro le classifiche provvisorie dei campionati liguri Enduro, Motocross, Trial ed oggi sono da considerarsi ufficiali e definitive in attesa della Premiazione dei Campioni, che avrà luogo il 6 dicembre presso il Santuario della Madonna della Guardia (GE) a cura del MC della Superba.

Clicca qui per le classifiche Campionati Regionali FMI Liguria Enduro, Motocross, Trial