Fuoristrada

Nel weekend il Ciglione accoglie il 5° round del tricolore motocross

Ancora un tracciato che ha contraddistinto la storia del motocross di casa nostra, accoglierà la carovana del tricolore di specialità per la ripresa del campionato dopo la pausa estiva. Un penultimo appuntamento, quello del 5-6 settembre al Ciglione della Malpensa, che farà da antipasto al gran finale di ottobre.

Rinfrancati dalla pausa agostana e pronti al rush finale di un Campionato Italiano Motocross 2009 davvero avvincente, ecco che ci si prepara alla trasferta sul mitico tracciato lombardo “tirato a lucido” per l’occasione e rinnovato nei servizi bar, ristorante, sala riunioni, segreteria, direzione gara, paddock. Qui lo staff di Angelo Verona, presidente del sodalizio e quello di FX Action, accoglieranno tutti i partecipanti alla penultima prova tricolore.

Per questo quinto appuntamento si sono raccolte già molte adesioni, in virtù della nomea del tracciato in questione. La prova lombarda darà anche un quadro più realistico in termini di “prim’attori” e, probabilmente, assegnerà già qualche titolo. Infatti, dei sei titoli in palio, tre per ogni cilindrata, qualcuno potrebbe aggiudicarsi la tabella N°1 sin dal tardo pomeriggio del 6 settembre prossimo.

In MX1-Elite torneremo a parlare di Felice Compagnone, guarito dalla frattura alla mano che l’aveva messo in difficoltà a Pietramurata, al Ciglione della Malpensa di sicuro tenterà di allungare sugli inseguitori Beconcini e Dami. La Over 21 verte ancora sullo strapotere di Lorenzo Pedri che potrebbe aggiudicarsi il titolo con una prova di anticipo, mentre nella Under 21 Fabio Maggiore dovrà fare i conti sugli “ostinati” Tassi e Saletti che lo inseguono a poca distanza.

Nella MX2 Matteo Aperio è ancora il più forte tra gli Elite e con avversari abbastanza lontani da poterlo impensierire. Nella Over 21 al comando c’è sempre Eros Doria, assente all’ultimo appuntamento, che dovrà per forza essere della partita per potersi mantenere leader di questa categoria. Nella Under 21 il diciottenne Alessandro D’Angelo pare essere lanciato verso il traguardo finale, a scanso di nuovi colpi di scena od errori a cui il pilota lombardo ci ha abituato in questo campionato, ma qui corre in casa e dovrà farsi valere.

Prossimo appuntamento
La quinta tappa del Campionato Italiano Motocross è fissata per il weekend del 5 e 6 settembre sul Crossdromo Internazionale del Ciglione della Malpensa – Cardano al Campo (VA), a cura del MC MV Gallarate.

Classifiche provvisorie di campionato (dopo 4 prove)
MX1-Under 21: 1.Maggiore pt.664; 2.Tassi 549: 3.Saletti 533.
MX1-Over 21: 1.Pedri pt.1000; 2.Tedesco 543; 3.Scabrosi 534.
MX1-Elite: 1.Compagnone pt.1810; 2.Beconcini 1490; 3.Dami 1100.
MX2-Under 21: 1.D’Angelo pt.1091; 2.Valente 851; 3.Redondi 806.
MX2-Over 21: 1.Doria pt.487; 2.Di Pauli 453; 3.Manuppiello 299.
MX2-Elite: 1.Aperio pt.1130; 2.Lombrici 920; 3.Martini 750.

Informazioni utili
FX ACTION: Roberto Bianchini +39 338 7830809 – info@fxaction.it www.fxaction.it
Clicca qui per visionare il Regolamento Completo.
Moto Club MV Gallarate: tel. 0331 730573 / 393 9410188 / 340 8816857 – fax 0331 731153 – Email motocrossmalpensa@alice.it – Sito web: www.motoclubmvgallarate.it