Fuoristrada

MX Senior e Femminile. Ultimo atto

Sarà la pista di Gazzane di Preseglie, in provincia di Brescia, ad ospitare l’ultimo round del Campionato Italiano Motocross Senior e Femminile. Tutti i titoli sono ancora da assegnare, ma se in alcune classi la situazione è piuttosto definita, in altre regna l’incertezza.

E’ il caso della 125 cc, nella quale i primi cinque piloti sono racchiusi in soli 306 punti. Michael Mantovani guida il campionato con 1190 punti ma Luca Moroni (foto) ne ha solo 10 di ritardo. Felice COmpagnone, che prima della gara di Savignano sembrava fuori dai giochi, grazie alla doppietta in Emilia è terzo a 1066. Leggermente più attardati Paolo Ricciutelli e Stefano Barbieri.

Nella Superveteran MX1 (Over 48), Luigi Sartori è a un passo dal tricolore visti i 430 punti di vantaggio su Valter Bartolini, che a sua volta dovrà guardarsi le spalle da Giuseppe Canella ed Emanuele Carosi. Adriano Piunti con la doppia vittoria de manche a Savignano ha dato una forte sterzata alla classifica, e ora comanda la MX2 con 352 di margine su Furio Franceschi. Fabrizio Bennati, oggi terzo, vorrà prendere la posizione proprio di quest’ultimo. Per quanto riguarda la classe 300, Matteo Massara e Giorgio Arzani sono separati da 132 punti.

I primi quattro piloti della Veteran MX1 (Over 40) sono separati da 403 lunghezze, ma il leader Fabio Occhiolini ha un vantaggio di 324 punti sul secondo, Franco Tomassini. Seguono Massimiliano RIccio e Alessio Daziano.  Nella MX2 Graziano Peverieri se la dovrà giocare con Gabriele Fondelli, il divario tra i due è infatti di soli 54 punti.

Kiara Fontanesi comanda la categoria Woman e ha Giorgia Montini alle sue spalle a soli 24 punti. Tutta da vedere la battaglia tra Radha Quas e Floriana Parrini che si trovano rispettivamente terza e quarta a pari punti. Melissa Daliana è quinta e comanda anche la classifica della Under 17.