Mototurismo

Mototurismo – La neve non ferma i corsi di aggiornamento RMT

Neve e gelo, portati dall’eccezionale ondata di maltempo di origine siberiana, non riescono a fermare (non del tutto, perlomeno) le attività dei corsi di aggiornamento R.M.T.
Dopo Revello (CN) che ha aggiornato 12 R.M.T piemontesi e liguri, una Milano con freddo polare ha ospitato il corso 02/12, che, con qualche assenza, ha aggiornato 8 ex direttori di gara turismo.
Rinviato  per impraticabilità delle strade il corso di Arezzo del 5 febbraio, il compito difficile di non interrompere le attività programmate lo ha avuto una innevatissima Barile (PZ) ove avrebbero dovuto  convergere gli RMT calabresi, campani, lucani, molisani e pugliesi. In effetti il sabato 4 il corso 03/12 si è tenuto ugualmente, e la foto scattata davanti all’Hotel Garden di Barile, che ci ospitava, testimonia l’inusuale paesaggio con la neve. Encomiabile l’impegno e la passione che ha portato 14 dei 25 RMT attesi a giungere, nonostante tutto. Altri sono stati fermati dalla Polizia Stradale all’uscita di Candela o lungo l’itinerario. Ci spiace anche per loro. Il corso è stato tenuto da Michele Sparano ed Enzo Grano, con il supporto per l’aggiornamento informatico di Eros Lodato. I risultati, comunque, sono stati soddisfacenti e positivi.
Il maltempo continua ad infierire , e allora si prospetta l’eventualità di ulteriori rinvii. Confermati, invece, i corsi 05/12 (Messina, 11 febbraio), 06/12 e 07/12 (Cagliari, 11 e 12 febbraio) mentre è già stato programmato per il sabato 18 di febbraio un corso di recupero a Fasano (BR), con inizio alle 9 e 30, ospitati all’interno della sede del CO.RE. Puglia.
Si ricorda che la partecipazione al corso di aggiornamento 2012 è obbligatoria per confermare la validità della licenza RMT per gli  anni 2013/2014 e che ,durante gli stessi corsi, si procederà alla informatizzazione degli R.M.T. che ancora non lo sono. La capacità d’uso del software FMI RisTur negli eventi mototuristici ove sono previsti in servizio gli R.M.T. consentirà agli stessi di uniformarsi all’intendimento della Commissione Turistica FMI, per quanto concerne modalità di conduzione della manifestazione, attendibilità dei dati e modernizzazione delle procedure di registrazione dei presenti.

Scarica qui il modulo di adesione ai corsi di aggiornamento 2012 per Responsabili Manifestazioni Turistiche (R.M.T.).