Mototurismo

Mototurismo – In arrivo un week end impegnativo

Questa è una delle settimane più impegnate per l’eccellenza moto turistica 2012, con proposte a 360°, tradizionali e alternative. E’ il meteo, previsto ancora estivo tra venerdì e domenica, a far pensare in positivo.

Manifestazione titolate: Il Trofeo Turismo Sud fa giocare le ultime carte ai contendenti, agguerritissimi, che misureranno la consistenza delle proprie squadre a GIOIA DEL COLLE (BA), nel Motoraduno d’eccellenza “7°Fire Wing-Città Federiciana di Gioia del Colle” , MOTO CLUB ALA d’ORO (14,15 e 16 settembre).

Ma, un po’ più a nord nella penisola, penultimo appuntamento anche per il Trofeo Turismo Centro, quello di SAN VINCENZO (LI) dove imperverserà il Motoraduno d’eccellenza “Le strade del vino” organizzato dal MOTO CLUB GERMI TUSCANY (sabato 15 e domenica 16 settembre).

I programmi (scaricabili in dettaglio) prevedono, in breve:

A Gioia del Colle (moto club Ala d’Oro): si inizia venerdì 14, nel pomeriggio, con un primo giro turistico nella Foresta di Mercadante a visitare santa Maria degli Angeli. Serata musicale con degustazioni per tutti. Il sabato 15 è il giorno del “gran giro” per turisti veri : 160 Km. tra i trulli, la Valle d’Itria e la statale dei colli sino a Carovigno con la visita al Castello Dentice di Frasso e al santuario bizantino della Madonna del Belvedere; poi, ritornati a  Gioia del Colle, serata bikers, musica rock e degustazioni.La domenica 16, conclusione con le visite museali in Gioia del Colle ,breve giro in moto e poi il pranzo.

A San Vincenzo al Mare (moto club Germi Tuscany) appuntamento il sabato, tarda mattinata: l’impronta della manifestazione è biker, ma ,a parte la dovizia di concerti e la cura dell’intrattenimento, non mancano i giri in moto, i così detti “run”; il primo, il sabato, denominato “run on the beach” ,destinazione lo splendido mare toscano, con degustazioni lungo il percorso; la domenica , invece, 90 Km di “curve e degustazioni”; anche in questo caso, l’offerta gastronomica è ampia e curata.

Manifestazioni alternative ai motoraduni: a Cento (FE) il nuovo moto club Gold Wing Club Italia si presenta, per la prima volta con FMI, per chiamare a raccolta tutti i possessori delle mastodontiche turistiche per antonomasia, le Honda Gold Wing di qualsiasi anno e cilindrata , iscritti o no alla  GWCI o alla FMI. E’ un evento di grande aggregazione e benefico,inteso a dare un segnale di fiducia in quei paesi industriosi devastati dal sisma di maggio. La manifestazione si svolgerà tra sabato 15  e domenica 16 settembre. Oltre al programma in dettaglio, Vi rimandiamo alla news pubblicata in data 11/08/12 ; se vi è sfuggita, la troverete in “mototurismo/news”.

Dopo le tre motovacanze in Sardegna ( Portoscuso e Sardynia Cup),e in Sicilia ( Milazzo), il primo autunno ci riporta il bellissimo FMI Tourist Rally “Tour del Cilento 2” ,da Ogliastro Marina , cioè la Castellabate di “Benvenuti al Sud” al Capo Palinuro, al Parco Nazionale del Cilento. La scorsa edizione ci ha fatto conoscere queste meravigliose terre e questi mari; il Tour del Cilento 2 andrà più a fondo, “specializzandosi” su Paestum ,Oasi dell’ Alento e Velia e sui mari di Castellabate e Punta Licosa ,dal 13 al 16 di settembre. La formula cultura, natura e mare è quella vincente, comune alle motovacanze citate più sopra e che hanno conosciuto relativamente poco ,a sorpresa, l’effetto crisi.

Gli ultimi due giorni, sabato 15 e domenica 16, la manifestazione si sposerà con il Motoraduno Nazionale di Ogliastro Marina (Castellabate), valido per il T.T.R.. Questo consente di mettere insieme due tipologie di mototuristi, solo all’apparenza distanti per esigenze ed abitudini, ma in realtà tutti figli della medesima passione.

Dal programma che potete scaricare più sotto, potrete notare come le tariffe differenziate consentano la partecipazione a tutti e quattro i giorni, a tre,due o uno solo. Quindi il moto club Cilento Bikers, organizzatore dell’evento, ha il pregio di offrire possibilità di divertimento per tutti, secondo le proprie esigenze e possibilità.

Settembre, abbiamo detto tempo di motovacanze d’eccellenza: ci prova anche il moto club Strakaos, in Calabria, a Capo Rizzuto/ Baia degli Dei, tra il 13 e il 16 di settembre. Una occasione per “fare mare” ,seppur per un periodo “flash”, con un elevato rapporto qualità/prezzo che solo in questa occasione è possibile accedervi. Il Villaggio è a quattro stelle, si è ricevuti ed ospitati da una equipe di professionisti dell’ospitalità e al tempo stesso motociclisti…

Per molti sarà l’ultimo tuffo in mare della stagione; e allora, proviamo a godercelo in compagnia di chi vogliamo e della moto, un mix anche turistico che è il miglior divertimento dell’anno. Anche in questo caso, programmi in dettaglio richiamabili e scaricabili.

Scarica qui i programmi dettagliati