Fuoristrada

Motoslitte – A Foppolo (BG) il quarto round di stagione

Quarto appuntamento stagionale per i cavalieri della neve che si ritroveranno domenica 27 febbraio tra le innevate montagne della Val Brembana, e più precisamente nella turistica e famosa località di Foppolo, in provincia di Bergamo.

Dopo il giro di boa corso quindici giorni fa a Sappada, i campioni dei cingoli su neve sono chiamati ancora una volta a scendere in pista per continuare la loro lotta al titolo 2011, regalando al pubblico che accorrerà sulle bianche cime della località Foppelle, uno spettacolo mozzafiato.

Ad organizzare l’evento è il moto club Bergamo, che forte della manifestazione svoltasi a Cortina d’Ampezzo (BL) lo scorso 30 gennaio, sotto uno splendido sole, torna in campo per mettere in scena un quarto atto con i “fiocchi”.

Ideatore della pista, situata nella stessa zona dello scorso anno, è Luca Baschenis, supportato dai ragazzi del Moto club Bergamo.

Il tracciato come detto sarà localizzato nella stessa area del 2010, ma non ricalcherà le stesse fattezze. Novecento metri da percorrere sulla soffice e fresca neve scesa nei giorni scorsi, tra salti, doppi, whoops e curve paraboliche, che impegneranno i piloti presenti a partire dalle ore 09.50, quando si avrà il via ufficiale con le prove libere della giornata di gara.

Nella classifica generale, domina la classe Unica la motoslitta del 13 volte campione italiano, marchiata 34, Alex Ploner (Polaris), che a Sappada ha collezionato tre vittorie di manche ed un secondo posto, dietro all’eterno avversario e team manager Christian Merli (Lynx-38). Seconda posizione per il bresciano Michael Pogna (Arctic Cat-23), rallentato in classifica per non aver concluso l’ultima manche della terza prova di campionato, e che ha così permesso ad un bravo Peter Gurndin (Ski Doo-17) di avvicinarsi in campionato, portandosi a meno cinque da Pogna.

Nel Trofeo Italia dominio per l’Arctic Cat che vede due suoi piloti in testa in entrambe le categorie. Nella 500 è un ottimo Diego Poiatti ad occupare la prima posizione con tre vittorie su tre prove disputate. Piazza d’onore per il diciassettenne Matteo Taboni (Arctic Cat-61), mentre in terza posizione troviamo Vittorio Guizzardi (Arctic Cat-65).

Nella 800 è Alessandro Comella il leader di classe, vincitore anche lui di tutte le prove fin’ora disputate, dividendo però le manche con i suoi avversari, che lo inseguono agguerriti, a partire da Davide Dal Bianco (Lynx-81) posizionato sul secondo gradino del podio e da Andrea De Donà (Polaris-95), terzo.

Appuntamento per tutti domenica 27 febbraio a Foppolo (BG), con il via di una giornata sicuramente ricca di emozioni e spettacolo, grazie ai nostri campioni dei cingoli su neve!