Fuoristrada

Motorally – Il Campionato Italiano parte dall’Isola d’Elba

 Un altro campionato al via: questo fine settimana debutterà infatti l’Italiano Motorally 2013 a Portoferraio (Li). Al nastro di partenza si presenteranno ben 220 piloti, tutti a caccia del titolo del campione uscente, Andrea Mancini.

Tutto pronto per l’inizio del Campionato Italiano Motorally. Domenica 24 marzo la prima prova si svolgerà a Porto Ferraio (Li), nella cornice dell’Isola d’Elba. Dopo tanti anni, si torna sui tracciati che hanno fatto la storia del fuoristrada, ospitando anche la Sei Giorni del 1981. Grazie al Moto Club Isola d’Elba, 220 piloti potranno gareggiare sui 170 chilometri di percorso previsti.

L’amministrazione comunale di Portoferraio  ha messo a disposizione la banchina “Alto Fondale” e il piazzale Calata Italia, che ospiteranno il paddock durante la gara. Sul fronte percorso, i piloti troveranno tutti i terreni tipici dell’isola. Saranno impegnati in due prove speciali in linea (25 chilometri totali) e un fettucciato da ripetere due volte. Il tutto, davanti a un paesaggio che fa del connubio mare/montagna il suo punto di forza.