Moto d'Epoca

Motoraid Gr.2: la toscana premia partecipanti e organizzazione

La VI prova del Trofeo Gr. 2, svolta a Siena il 6 settembre, verrà certamente ricordata da tutti e 50 i concorrenti partecipanti come una giornata decisamente bella.

“La Balzana – Siena”, grazie ad una buona organizzazione, è riuscita nell’intento organizzativo di tracciare un percorso per il 3° Memorial Fabio Mazzoni su strade piacevolmente percorribili che ogni appassionato motociclista vorrebbe sempre solcare; strade tracciate su un percorso in un continuo saliscendi, tra curve e falsipiani, salite tra vigneti, del notissimo Chianti doc,. disegnati ed incastonati nelle colline senesi, meravigliosi panorami di vegetazione lussureggiante con incastonate gemme di vecchi borghi e ridenti casali in una giornata frasca e soleggiata di fine estate.

Ottima “girata”, come si dice da queste parti, ben articolata, con i giusti tempi per ogni cosa; ben segnalata dal m.c. “La Balzana” che ha provveduto inoltre, con soci simpatizzanti disseminati su tutto il percorso a segnalare ogni incrocio difficile o poco visibile per un migliore transito e sicurezza. Partenza e arrivo a Monteriggioni località Badesse, percorrendo un circuito di una settantina di km si sono attraversati i centri di S.Leonino, Fonterutoli, Castellina in Chianti, Radda, S.Giusto, Lecchi, Pianella, S.Colombano, Pontignano e Basciano.
 
La folta schiera di partecipanti si è confrontata nelle 9 prove di abilità, cronometrate al centesimo di secondo, poste alla partenza ed all’arrivo; i concorrenti provenienti dal nord e dal centro Italia si sono inseriti e mescolati nelle 4 categorie previste: A) Scooter( con una discreta presenza di partecipanti) B) Epoca, C) Classiche e D) Post – Classiche; decisamente qualche viso nuovo e giovane si è aggiunto ai soliti specialisti dei cronometri.
 
A fine manifestazione le classifiche della giornata: tra le squadre supremazia scooteristica del Vespa Club di Pisa su Amf Viterbo ed un’altra compagine di scooter il vespa club S. Vincenzo che ha a sua volta prevaricato per soli 2 centesimi il M.C. Ceriano – Ferrari che solo quarto per un’ulteriore prova non in linea di Mattioli, quest’anno poche volte in evidenza. 
 
Vittoria di Della Vedova su Kawasaki, che oltre alla sua categoria D) Post-classiche si aggiudica inoltre l’assoluta individuale, nella cl. A) Scooter primo Vatteroni, nella B) Epoca sempre l’ottimo Spinelli (secondo assoluto) e nella C) Classiche Pressato.
 
L’ottimo pranzo e la premiazione dei singoli e delle squadre hanno concluso la positiva giornata, con un rinnovato arrivederci alle prossime edizioni.
 
Per tutti e probabilmente per un ancor più cospicuo numero di partecipanti il prossimo incontro è per domenica 13 settembre, a Trento, per la VII prova del Trofeo Italiano Gruppo 2 Epoca.

Clicca qui per scaricare la Classifica del Trofeo Motoraid Gr. 2 dopo la 6° prova