Mototurismo

Motoraduno del cuore di Maratea. Parola d’ordine: offerta!

Fondato da Totò De Filippo nel 2006, il Moto Club “Il Redentore” di Massa di Maratea (PZ), il cui nome deriva dalla famosa e imponente statua del Redentore che sorge sul Monte S. Biagio, si è ben presto affermato nel mototurismo FMI, riuscendo fin da subito ad offrire, grazie alla tenacia ed alla ferma volontà del presidente e del suo staff, livelli di elevata qualità nell’organizzazione dei motoraduni. L’anno scorso infatti, il Moto Club ha ottenuto il primo posto nella classifica assoluta “qualità”, ricevendo il relativo premio. Ma fin dai primi anni di vita il sodalizio lucano si è dimostrato competitivo ed all’altezza di altri grandi moto club, classificandosi già nel primo anno al 6° posto nel Campionato Italiano Turismo.

La manifestazione organizzata annualmente è stata inserita a pieno titolo nella speciale sezione delle Grandi manifestazioni Classiche FMI. L’ormai tradizionale Motoraduno “Del Cuore”, che quest’anno andrà in scena il 26-27-28 maggio nel Piazzale Padre Pio a Maratea (PZ), attira ogni anno migliaia di motociclisti provenienti da tutta Italia ed anche dall’estero. La stupenda cittadina costiera è letteralmente invasa dalle moto. L’evento di quest’anno, che è anche  tappa dell’internazionale belga, incontro trike e tir, sarà di assoluto valore culturale ed enogastronomico, come da tradizione, con parola d’ordine: “offerta”.

Venerdì 26 maggio, alle ore 17.00, partirà il giro turistico con destinazione la Frazione Brefaro per la degustazione di prodotti tipici locali; si proseguirà poi per la Frazione Massa, dove, nella sede del moto club, si degusteranno le prelibate mozzarelle di Massa. In serata cena a base di pesce offerta dal moto club.

Sabato 27 maggio, alle ore 10.30, prenderà il via il giro turistico con visita al meraviglioso “Parco La Secca” dove i centauri parteciperanno al gelato party direttamente sul mare; a seguire pranzo offerto dal moto club e poi mega zeppolata “cotte e mangiate”.

Alle 19.00 si terrà il tradizionale giro in notturna, con visita guidata alla Basilica Pontificia di San Biagio e a seguire aperitivo offerto dal moto club. Dopo le premiazioni internazionali, serata musicale con un gruppo folkloristico locale e il Dj Marvin. In tarda serata taglio della torta offerta da nota pasticceria locale e brindisi con spumante.

Domenica 28 maggio, alle 10.30, è prevista la passeggiata nel centro storico di Maratea, con visita guidata, comprensiva di aperitivo offerto dal moto club e benedizione dei centauri e relative passeggere, dei caschi e delle moto. In chiusura, pranzo offerto dal moto club e premiazioni FMI.

Un programma molto interessante e ricco di cultura, turismo ed enogastronomia per i centauri che si iscriveranno all’evento e che potranno, ancora una volta, sentirsi parte di una grande famiglia.

Per info visitare la Pagina Facebook. Email: ilredentore@motoclubfmi.it – Tel.: 339.6746044 – 339.2033216 – 345.7780828.