Fuoristrada

Motocross: chiuso con successo lo stage a Lommel per l’Alta Specializzazione

Si è concluso presso il centro federale di Lommel in Belgio lo stage del settore giovanile alta specializzazione motocross in occasione delle gare olandesi di Markelo e Valkensward.  Lo stage è stato portato a termine dopo 16 giorni di intenso lavoro con la Federazione Motociclista Italiana ed il suo staff tecnico sportivo impegnato a pieno regime. Presenti i tecnici, il preparatore atletico, il nutrizionista e lo psicologo per giornate di lavoro intense e proficue. Una nota di merito anche allo staff di servizio, prezioso ingranaggi di un meccanismo sempre più collaudato.


 


Durante le due settimane, la base di Lommel è risultata essere sempre al completo: oltre, infatti, che dall’Alta Specializzazione, è stata utilizzata come base da altri team e piloti. Il lavoro svolto è stato ottimo nell’ottica di continuare i programmi federali che sicuramente daranno i loro frutti nel futuro, sia in campo nazionale che internazionale dove si continuano a riscuotere consensi e ammirazione da parte delle federazioni europee.


 


Il 17 luglio ci sarà a Faenza lo stage di selezione per il mondiale Junior. Il 4-5-6 agosto a Polcanto, invece, un ritiro per i selezionati prima della partenza per Sevlievo, per la FIM World Junior Championship  in prova unica, nella quale l’Italia è campione in carica a squadre e nella classe 85 con Lupino. In questi appuntamenti i piloti saranno seguiti da tutto lo staff FMI. All’inizio di settembre si ritorna in Belgio per preparare gli ultimi appuntamenti stagionali.