Motitalia

Motitalia Aprile 2006

Spedito il 12 aprile 2006 a tutti i Tesserati e a tutti i Moto Club affiliati alla Federazione Motociclistica Italiana.QUADERNI FMIUna panoramica completa dell’offerta assicurativa riservata ai Tesserati, proposta attraverso l’ormai noto ”contenitore” FMI Insurance. Nelle pagine dedicate viene illustrato lo ”stato dell’arte” attuale, ma esiste anche un sito internet dedicato (vi si accede anche da www.federmoto.it) per rimanere aggiornati giorno per giorno sugli sviluppi che la FMI introduce progressivamente. Attraverso il sito è inoltre possibile ottenere immediatamente un preventivo on-line rispetto all’offerta che interessa. CONCORSO TESSERA YOUNGCapirossi e Cairoli, i testimonial per la Federazione Motociclistica Italiana della nuovissima Tessera Young, offrono a pochi e fortunatissimi appassionati la possibilità di incontrarli il sabato prima delle gare mondiali di Montevarchi e del Mugello. Per concorrere, basta seguire alcune semplicissime istruzioni. Ma è necessario affrettarsi, perché restano pochi giorni, per completare tutte le operazioni richieste. VANTAGGI PER I TESSERATIUna intera pagina di Motitalia ospita questo mese tutti i nuovi vantaggi riservati ai possessori di Tessera FMI. Con l’arrivo della ”stagione calda” per competizioni e manifestazioni, diventa dunque straordinariamente evidente quali siano i vantaggi di essere Tesserati della Federazione Motociclistica italiana. Chi decide di usufruire delle convenzioni proposte, riesce facilmente a recuperare quanto versato al momento del Tesseramento. IL 5 PER MILLE ALLA FMILa legge attuale consente di ”devolvere” una piccola parte della tassazione che ognuno di noi è tenuto a versare allo Stato, ad uno degli Enti indicati in un apposito elenco. Anche alla FMI, dunque, se si vuole partecipare al finanziamento dell’Ente cui siamo legati. In caso contrario, tutte le somme prive di destinazione specifica saranno divise dall’Amministrazione Statale tra tutti quelli che ne hanno diritto. SPORT / COPPA ITALIAIniziata ufficialmente l’attività su pista. In questo numero si parla della Coppa Italia, che la FMI ha voluto rinnovare, per esaltarne ancora di più la natura di ”palestra” dove i giovani e comunque i migliori si possono mettere in luce, a costi contenuti rispetto all’attività ad altissimo livello, prima di approdare a Campionati ancora più importanti. SPORT / CASA ITALIA IN BELGIOInaugurata la struttura logistica allestita dalla FMI in Belgio e riservata agli allenamenti sui terreni sabbiosi per i giovanissimi del motocross e per la squadre nazionali dell’enduro. Un’idea unica, tra le federazioni sportive motociclistiche nazionali, destinata a dare un fortissimo impulso alla crescita dei nostri campioni più promettenti. SPORT / TRIALUn commento sul Campionato Italiano di specialità, mentre gli appassionati continuano a restare in attesa dell’ ”esplosione” di giovani talenti. L’articolo illustra anche una proposta ”alternativa” della FMI nata all’inizio della stagione, il Trial Marathon, destinato a tutti gli appassionati che vogliano competere con regole semplici e a costi sicuramente abbordabili. SPORT / MOTOSLITTEUn commento alla stagione conclusa da poco. In un settore che la FMI ha iniziato a guardare con nuova attenzione, e sul quale è intervenuto con alcune novità, prima tra tutte l’introduzione della figura del ”promoter”, dal quale ci si aspetta un concreto sviluppo del settore. ATTUALITA’ / SCUOLA GUIDALa sicurezza stradale insegnata nelle scuole con l’ausilio di simulatori e prove pratiche di guida. In questo numero il resoconto delle esperienze cui hanno dato vista gli esaminatori della FMI a Pisa e Livorno. Un lavoro svolto in stretta collaborazione con il Ministero Istruzione e Ricerca, con il quale la FMI ha firmato un apposito protocollo d’intesa. EPOCA / MEETING IN PISTASi parte con la nuova serie di appuntamenti messi in calendario dalla FMI. Mentre tutto il settore Moto d’Epoca cresce a ritmi vertiginosi, mettendo in difficoltà la struttura dedicata, nonostante i rinforzi decisi a più riprese. Il tutto rigorosamente nell’ottica di servizi diversi, importanti e puntuali, che la Federazione vuole continuare ad offrire a tutti gli appassionati del settore. TURISMO / COLLI BOLOGNESIUn ‘‘sito’‘ celebre, notissimo a tutti gli appassionati a cui piace abbinare un giro in moto, in un bel panorama, con la possibilità di soste gastronomiche di sicura soddisfazione. Il tutto pochi chilometri ”fuori porta” della Capitale dell’Emilia Romagna, tra curve, paesini, ritmo rilassato. CLUB Sei pagine di notizie che arrivano direttamente dai quasi 2.000 Moto Club che animano ormai la FMI. Non mancano le ”informazioni” sui Tesserati più giovani di questo mese, già puntualmente dotati dai genitori dell’immancabile Tessera Young. E anche questo mese c’è il ricordo di qualcuno che ci ha lasciato per sempre.