Fuoristrada

Mondiale Speedway su Ghiaccio ad Assen

La città olandese ha ospitato gara 5 e gara 6 del Campionato del Mondo Individuale di Ice Racing.

Sabato 12 marzo. La notizia del giorno è che il russo Nikolai Krasnikov non ha vinto, ma è arrivato secondo! La vittoria è andata comunque ad un altro russo, Igor Kononov, arrivato già due volte secondo in gara 1 e 2. Terzo Danil Ivanov, quarto Dmitri Khomitsevich.
Migliore dei “non russi” l’austriaco Harald Simon che, con un 6° posto, ha messo a buon partito gli allenamenti invernali in Siberia, lasciando altri due russi dietro di sé. Buona anche la prova del Polacco Grzegorz Knapp al 9° posto, sua migliore prestazione sino ad oggi. Deludente e solo 12° Franz Zorn, l’ “eroe” della medaglia d’argento per l’Austria nel mondiale ghiaccio a squadre di due settimane fa a Berlino.
La classifica di gara di sabato: 1. Kononov (Rus); 2. Krasnikov (Rus); 3. D. Ivanonv (Rus); 4. D. Khomitsevich (Rus); 5.  Bulankin (Rus); 6. Simon (A); 7. I. Ivanov (Rus); 8. V. Khomitsevich (Rus); 9. Knapp (Pol);10. Svensson (S); (…) 16. Stellingwerf (NL).

Domenica 13 marzo: Ancora un passo indietro per Nikolai Krasnikov, che centra la finale dei 4 migliori, ma arriva terzo. Vince Danil Ivanov seguito da Dmitri Khomitsevich. Krasnikov 3°, 4° il fratello di Dmitri: Vitaly Khomitsevich. Solo 5° Kononov,  vincitore del giorno precedente.
Franz Zorn si riscatta in parte con un buon 6° posto, mentre Harald Simon è 10°. Knapp torna al suo standard in 13° posizione, mentre scende sempre di più quello che è il portabandiera della Svezia, Stefan Svensson, 12°.
La classifica di gara di domenica: 1. D. Ivanov (Rus); 2. D. Khomitsevich (Rus); 3. Krasnikov (Rus); 4. V. Khomitsevich (Rus); 5. Kononov (Rus); 6. Zorn (A); 7. I. Ivanov (Rus); 8. Karachintsev (Rus); 9. Bulankin (Rus); 10. Simon (A); (…) 16. Pletschacher (D)

Classifica provvisoria, dopo 6 prove; 1. Krasnikov (Rus), punti 126; 2. D. Ivanov (Rus), 118; 3. D. Khomitsevich (Rus), 113; 4. Kononov (Rus), 113; 5. V. Khomitsevich (Rus), 82; 6. Bulankin (Rus), 74; 7. I. Ivanov (Rus), 70; 8. Karachintsev (Rus), 63; 9. Svensson (S), 55.

Ora mancano solo due gare alla conclusione del Campionato del Mondo, che si svolgono ad Inzell (D) il 26 e 27 Marzo. Con solo 8 punti di vantaggio su Danil Ivanov,  Krasnikov dovrà fare bene i suoi conti, se vorrà  confermarsi Campione del Mondo per la settima volta consecutiva.