Fuoristrada

Mondiale Speedway. Covatti sogna la finale

Sabato a Terenzano il Race off

Sabato 27 giugno a Terenzano (UD) andrà in scena la semifinale mondiale (denominata anche Race Off)  in cui Nicolas Covatti tenterà il passaggio del turno. Scelto come wild card della gara, l’italo-argentino se la dovrà vedere con avversari di prim’ordine, tra affermati piloti e giovani talenti della derapata mondiale. Elencandoli, Harris e Jepsen Jensen, in pianta stabile nei gp 2015; il detentore del titolo Under 21, Piotr Pawlicki, e il fratello Przemyslaw; il neo-campione del mondo a squadre Lindgren; il talentuoso australiano Fricke, che ha dominato la qualificazione Under 21 nello stesso ovale friulano a maggio, per finire con Smolinski, Milik, Vaculik, campioni dei rispettivi campionati nazionali di Germania, Repubblica Ceca e Slovacchia.

Visti i brillanti risultati di Covatti nella lega inglese, e l’impresa sfiorata lo scorso anno nel Challenge di Lonigo, c’è la viva speranza di vederlo centrare uno dei sette posti utili per l’accesso della finale di Rybnik (Polonia) del prossimo 5 settembre. Si prevede il pubblico delle grandi occasioni a riempire le tribune dell’impianto gestito dal Moto Club Olimpia, confidando in un gran risultato del pilota di casa Covatti. Le prove si svolgeranno alle ore 14, le gare a partire dalle 20.

Prezzi:
Intero 25€
Ridotto 23€
Ingresso gratuito per minori di anni 14

Ulteriori informazioni:

info@motoclubolimpia.it
335/1016210 – Simone Terenzano