Fuoristrada

Mondiale MX2. Bernardini 8° in Spagna

Il Gran Premio di Spagna, andato in scena nel fine settimana, ha segnato il giro di boa del Mondiale Motocross.  Sceso in pista nella MX2 su un tracciato a lui poco congeniale, Samuele Bernardini, dopo delle qualifiche in cui ha riscontrato qualche problema, si è riscattato nelle due manche di domenica. Durante le prove cronometrate un violento nubifragio ha frenato i piloti, impedendo a Bernardini di completare un giro pulito. Partito comunque molto bene in qualifica, Samuele ha chiuso 13° al termine di una bella rimonta, peccato che nel warm up di domenica sia caduto violentemente riportando diverse contusioni. In condizioni fisiche precarie, ha preso parte a gara 1, transitando 10° al primo giro per poi risalire fino alla 7° piazza. Purtroppo gli ultimi due giri lo hanno visto alzare il ritmo a causa del forte dolore e passare 10° sotto la bandiera a scacchi. In gara 2 Bernardini è stato davvero bravo. Dopo una bella partenza e una heat all’attacco, sulla sua TM 250 ha tagliato il traguardo al 7° posto. Grazie a questi due risultati, ora è 8° in campionato ad un solo punto da Anstie, che lo precede.

L’intera news sul sito magliazzurra.it