Fuoristrada

Mondiale MX. Niente punti nelle qualifiche

Cancellata la decisione del 28 settembre

La Motocross Grand Prix Commission della FIM, composta dal Direttore Tony Skillington, dal Presidente di Youthstream Giuseppe Luongo e dal Segretario Generale della Associazione della MSMA (l’Associazione delle Case Motociclistiche impegnate nelle competizioni) Takanao Tsubouchi, ha deciso all’unanimità di cancellare la seguente decisione presa ad Ernée, in Francia, lo scorso 28 settembre:

– Le manche di qualifica della MXGP e della MX2 non solo designeranno le posizioni di partenza delle heat della domenica, ma assegneranno un punteggio: 1° posto, 5 punti; 2° posto, 4 punti; 3° posto, 3 punti; 4° posto, 2 punti; 5° posto, 1 punto. Il vincitore di ogni Gran Premio sarà il pilota che avrà conquistato il maggior numero di punti al termine della qualifica, di gara 1 e gara 2.

Di conseguenza le procedure di qualifica rimarranno le stesse del 2015: i punti verranno assegnati solamente in Gara 1 e gara 2 e non nelle qualifiche.