Fuoristrada

Mondiale Mx ad ArcoFrossard in pole

Mancano ormai poche ore alGP del Trentino, quarta prova del Mondiale Motocross. I piloti partecipanti sono nel complesso 166 divisi nelle 4 classi MXGP, MX2, WMX (femminile) e EMX 125cc (europeo) provenienti da 25 nazioni.

Oggi è stata la volta delle qualifiche, ed è stato Frossard a conquistare la poleposition del GP del Trentino davanti a Cairoli e Desalle. Settima posizione per Guarneri, 9° Philippaerts. Nella MX2 è stato invece Guillot ad aggiudicarsi la miglior posizione al cancelletto, 2° Febvre, 3° Herlings.

Domenica

11.10 WMX – Gara 2

13.10 MX2 – Gara 1
14.10 MXGP – Gara 1
16.10 – MX2 – Gara 2
17.10 – MXGP – Gara 2

 
Per la prima gara italiana del Mondiale (la seconda sarà il 15 giugno a Maggiora, in provincia di Novara) Tony Cairoli sta rientrando in forma: “Dopo il Brasile – ha spiegato il sette volte Campione del Mondo – avevo ancora male alla caviglia, ma i problemi sono rientrati in fretta e ora va molto meglio. Gli avversari da battere ad Arco? Come sempre direi Paulin, Desalle, poi anche Van Horebeek e Nagl”. Da David Philippaerts ci si aspetta una bella gara: “Nei primi tre round ho avuto qualche problema alla moto, ora li abbiamo risolti. Il mio mondiale comincia adesso”.

 
Chiara Fontanesi, dal canto suo, è stata una delle prime ad arrivare in pista: “Il Ciclamino è un tracciato che mi porta bene – ha detto – infatti due anni fa la vittoria qui fu determinante per la conquista del primo titolo iridato. Farò una gara d’attacco per recuperare terreno dopo il GP del Qatar. Sono in forma». Insieme a lei, prenderanno parte alla gara le altre italiane Francesca Nocera e Giorgia Giudici.

 
Come sempre, i Tesserati FMI avranno un’agevolazione sul costo del biglietto, ovvero uno sconto del 10%. Per approfittarne, basta presentarsi ai ticket office  con la Tessera FMI, sia essa Member o Sport.