Velocità

Mondiale Junior. 10 italiani in cerca del titolo di Bulega

Sarà Valencia a dare il via al 2016 del Mondiale Junior (FIM CEV Moto3 Junior World Championship) e, dopo la vittoria dello scorso anno di Bulega, in questa stagione saranno ben 10 gli italiani al via (superati come numero solo dagli 11 spagnoli). Chi più chi meno, pronti a lottare per la conquista del titolo.

Si parte da quel Dennis Foggia che ha preso proprio il posto di Bulega nello Junior Team VR46 e che l’anno scorso ha ben figurato nella sue prima stagione di CIV Moto3. A puntare in alto ci sarà Marco Bezzecchi, vincitore lo scorso anno della Moto3 italiana e pronto a sfidare i rivali per la conquista del titolo, tra i quali non mancherà il suo compagno di squadra nello Junior Team Mahindra Racing: Stefano Manzi, di ritorno al CEV dopo il 2015 con il Team Italia.

La lista però è lunga e prosegue con un pilota che nel 2016 farà sia il Mondiale Junior che il CIV Moto3. Parliamo dell’alfiere del 3570 Racing Team su Mahindra, Stefano Nepa, che avrà l’occasione di confrontarsi anche con i suoi avversari internazionali. Un pilota (Stefano) cresciuto nella Velocità Italiana (Campione Premoto3 nel 2014 e parte del Progetto Talenti Azzurri FMI insieme a Bastianelli, Taccini e Zannoni). Altro ex campione Premoto3 nella griglia del CEV sarà Tony Arbolino, che dopo la sfortunata stagione 2015 è pronto al riscatto sempre tra le fila del Sic58 Squadra Corse, dove avrà come compagno di box Yari Montella, campione CIV Sport Production nel 2014 e con esperienza nella Moto3 italiana dello scorso anno.

A chiudere l’elenco ci saranno anche Lorenzo Dalla Porta, Davide Pizzoli, Filippo Fuligni e Walter Sulis, vecchie conoscenze del CIV, per un Mondiale Junior 2016 dove non mancheranno gli avversari forti ma con i piloti italiani in prima linea nella lotta per il titolo.