Fuoristrada

Mondiale Enduro: con Albergoni l’azzurro brilla nel GP di Spagna

Simone Albergoni (KTM Farioli 300 2T) ha bissato domenica la terza posizione nella classe E3 al termine della seconda giornata del GP di Spagna valido come prima prova del Campionato Mondiale Enduro.

Albergoni è stato addirittura anche in seconda posizione per oltre metà gara ma nel finale è stato purtroppo superato dal francese Nambotin (Gas Gas 300 2T) perdendo una trentina di secondi sulla speciale estrema. Bene nella E3 anche Alessandro Botturi (Husaberg 500 4T – Iron Racing Team) ottimo quinto davanti a Mirko Gritti (Beta Boano 500 4T) che si è riscattato dal ritiro di sabato. Dominatore di questa classe è stato l’inglese David Knight (KTM 500 4T) che non ha lasciato scampo ai suoi avversari dominando praticamente quasi tutte le speciali disputate.

Nella E1 vinta dal francese Johnny Aubert (KTM Farioli 250 4T) davanti a Antoine Meo (Husqvarna 250 4T), il nostro Fabio Mossini (Honda 250 4T) è ripartito dopo il ritiro di sabato mentre era lanciato verso una strepitosa terza posizione. Purtroppo dopo due speciali è stato costretto al ritiro per il forte dolore al braccio e mano destra infortunata nella caduta di sabato. Undicesima posizione invece per Maurizio Micheluz (TM Racing 250 4T).

Nella E2 rivincita di Ivan Cervantes (KTM Farioli 450 4T) dopo un’estenuente bellissima lotta con Mika Ahola (Honda 450 4T) e Rodrig Thain (TM Racing 450 4T), quest’ultimo a fare da terzo incomodo. Oltre a Oldrati in quinta posizione e Balletti in sesta in questa classe va segnalata la buona ottava piazza di Fabrizio Dini (Beta Boano 450 4T).

Nella E3 quattordicesima posizione per Andrea Belotti (Gas Gas 300 2T), mentre Luca Cherubini (TM Racing 300 2T) non ha preso il via per le non buone condizioni fisiche. Pronto riscatto per il giovane Edoardo D’Ambrosio (Husaberg 450 4T) nella EJ. Il pilota dell’Iron Racing Team ha chiuso ottimo quinto in questa classe vinta dallo spagnolo Lorenzo Santolino (KTM 450 4T) davanti a Victor Guerrero (Yamaha 250 4T).

Leggi la giornata di sabato

Mondiale Enduro – Albergoni apre con un podio in Spagna