Fuoristrada

MOLISE – Soddisfazione per il CTP svoltosi nel weekend

Il presidente del Co.Re. Molise, Nicola Iannantuono, ringrazia lo staff tecnico del Settore Tecnico FMI ed il Consigliere Sotera per disponibilità e la professionalità dimostrate nell’appuntamento con il Corso teorico Pratico Motocross svoltosi a Riccia (CB).

 

Di seguito pubblichiamo lettera di ringraziamento

 

Caro Presidente,

è con grande piacere che invio questa mia, che vuole esprimere un grande apprezzamento per il Corso dedicato ai piloti Minicross e Mx2 under 17, tenutosi il 27 e 28 marzo u.s. presso il Crossodromo di Riccia.

La mia è una espressione di gioia, scaturita anche da momenti iniziali di tensione e preoccupazione avendo iscritto al Corso due propri figli, esattamente di 11 e 9 anni; preoccupazione si sa, perché questo è comunque uno sport che ha buone percentuali di pericolo, ma, caro Presidente, voglio soffermarmi proprio su questo argomento e su questa mia giustificata, ma subito svanita, preoccupazione.

E si, perché la mia gioia è stata immediata e la preoccupazione svanita, quando ho conosciuto ed ho visto con quale approccio lo staff tecnico (Claudio Federici, Marco De Santis, Alessandro Capucci ed Emanuele Dartibale), ha iniziato ad argomentare i primi momenti di lezione sui piloti. Bene, devo riconoscere che hanno da subito buttato le basi per un discorso fatto, prima che di pratica di guida in pista, di schemi e informazioni rigorose, puntuali, precise, dettate con dovizia di particolari tecnici, sulla “sicurezza di guida”.

Questo, caro Presidente, ha rassicurato e creato uno stato d’animo di grande serenità anche agli altri genitori di piloti presenti al corso di minicross.

A tutto questo va aggiunto, per tutto lo staff di Claudio Federici, una grande professionalità, nel aver saputo seguire con grande passione e tecnicità ogni momento dello stage, dedicati a teoria e lavoro atletico, alle fasi fondamentali dell’attività in moto, nonché pratica in pista, che è stata seguita da Federici & C. con grande attenzione. Il corso, quindi è stato curato con ordine e grande scrupolosità tecnica, ma allo stesso tempo permeato di grande sensibilità umana, qualità quest’ultima che ha consentito a tutti piloti e familiari a seguito, di essere e sentirsi nelle due giornate membri di una grande famiglia, nell’esaltazione di questo bellissimo ed importante sport.

Bene, Presidente, ti invio quindi le mie più sentite congratulazioni che provengono da una soddisfazione generale per tutta l’organizzazione e per la scelta dello staff di Federici, ed anche a nome degli altri genitori dei piloti tutti, mi auguro che il Co.Re. Molise, da te mirabilmente presieduto, voglia ripetere lo stage nel corso del 2010, affinché si possa far avvicinare e far crescere sempre più giovani a questo bellissimo e sano sport.

Con gratitudine ti invio i miei più cordiali saluti

Vincenzo Manocchio