Fuoristrada

MOLISE – Il resoconto del weekend tra Sport e Turismo

Si conclude in Molise, un fine settimana all’insegna dello sport e del mototurismo.

 

Ottimi risultati per i piloti molisani in trasferta in Abruzzo per la disputa della 6^ prova del Campionato Regionale Enduro e Trofeo Vbikestore.it, infatti Feliciano Ricci (Mc Roccaravindola), Credico Michele (Mc Famoto) e D’Alessandro Stefano (Mc Molisenduro) conquistano un meritatissimo terzo posto nelle rispettive classi.

 

Grande successo anche a Chiauci per la giornata Hobby Sport organizzata dal Mc Isernia e coordinata da Marco Castiello, una manifestazione fortemente voluta dall’amministrazione Comunale di Chiauci volta ad avvicinare gli appassionati di enduro a questa disciplina.

 

Per finire, si e’ conclusa a Roccaravindola, con l’organizzazione dell’omonimo motoclub, coordinato dall’energico Presidente Antonio Ionata, la 2^ prova del Trofeo Turistico Regionale con una buona affluenza di centauri e un buon programma turistico.

 

Anche il prossimo fine settimana molisano, sara’ caratterizzato dall’organizzazione di due importanti manifestazioni, Fabio Denaro, presidente del Mc Famoto, sara’ promotore di un’altra giornata hobby sport dedicata alle pitbike e minimoto, che come di consueto si svolgera’ sul kartodromo di Santa Maria del Molise.

 

A pochi km dal kartodromo e piu’ precisamente il localita’ Cantalupo nel Sannio, l’ambizioso Presidente del Mc Lupo, Antonio Peccia, supportato dal suo insostituibile staff, proporra’ ai centauri molisani una indimenticabile giornata.

 

Il motoraduno, valido come 3^ prova del Trofeo Turistico Regionale Abruzzo e Molise, si presentera’ con un programma ricco di eventi, infatti a  partire dalle prime ore di domenica, i piloti del Team Famoto faranno provare ai piu’ piccoli, le moto Lem messe a disposizione della Fmi, in un piccolo fettucciato allestito per l’occasione.

Presente per tutta la durata della manifestazione l’esaminatore del Registro Storico Fmi, Antonio Tirabassi, il quale potra’ rispondere alle domande di quanti interverranno, sulle nuove normative relative ai motoveicoli di interesse storico.

 

Oltre alla consueta offerta gastronomica, ben selezionsta e proposta ad un prezzo vantaggioso, la novita’ piu’ importante sara’ lo spettacolo di free style Motor Show Case eseguito dal Team Cavina (www.andreacavina.com).