Fuoristrada

Minicross: A Malpensa emessi i verdetti sui Campionati Italiani del 2007

E’ stato un finale di stagione rovente con gare ricche di suspance e tanto tanto entusiasmo quello andato in scena al crossodromo “Vincenzo Ciglione” di Malpensa con oltre 200 atleti provenienti da ogni parte d’Italia pronti a darsi battaglia per la vittoria. Nel bellissimo teatro naturale della Malpensa dove il motoclub MV Gallarate, che gestisce con cura l’impianto lombardo, e la DBO, promoter del torneo nazionale, hanno messo in scena questa prova decisiva, hanno conquistato il titolo il bergamasco Giacomo Redondi nella categoria Senior, il trevigliese Emanuele Facchetti nella categoria Cadetti e il piemontese Erison Lagaren nella categoria Junior.


Nella categoria Senior (moto tra 85 cc 2T e 150cc 4 tempi ed aperta ai nati 1992-1995) il vincitore di giornata è stato il pilota umbro David Ciucci (Honda) che ha preceduto il toscano Giacomo Del Segato (Honda), il trevigiano Davide De Bortoli (Honda), Federico Carnevale (Kawasaki), l’aretino Davide Mencaroni (Ktm), e infine Michael Mercandino (Suzuki).


Nel Campionato Italiano Minicross la vittoria tra i Senior è andata, come già detto, al bergamasco Giacomo Redondi davanti a Del Segato, Battig, Mencaroni e Ciucci.


Tra gli Junior (ragazzi nati nel 1997-1994 che corrono su 85cc 2T a 150cc 4T) i migliori della giornata sono risultati il cunense Erison Lagaren (Suzuki) seguito dai trevigiani Marco Paganini (Honda) e Nicola Recchia (Ktm), quindi il cunense Matteo Cavallo (Ktm) e il labronico Riccardo Babbini (Honda). Il Campionato Italiano ha visto trionfare il piemontese Lagaren sull’anconetano Monticelli e Recchia.


Infine nella categoria Cadetti (ragazzi nati tra il 1995 e il 1998, con moto di cilindrata max 65 cc) c’è stato il dominio del laziale Ramon Savioli (Ktm) che ha chiuso a parità di punti con il sanmarinese Bryan Toccaceli (Lem), quindi  il forte trevigliese Emanuele Facchetti (Ktm) abile nel concludere al terzo posto grazie al quale ha conquistato il titolo di Campione Italiano davanti a Savioli e Tamagnini. Quarto in classifica di giornata Nicholas Lumina (Polini) che ha preceduto Nicolò Tamagnini (Ktm).


 


CLASSIFICHE


ASSOLUTA SENIOR: 1. CIUCCI DAWID (HONDA) 210+250; 2. DEL SEGATO GIACOMO (HONDA) 250+64; 3. DE BORTOLI DAVIDE (HONDA) 70+210; 4. CARNEVALE FEDERICO (KAWASAKI) 110+170; 5. MENCARONI DAVIDE (KTM) 90+140.


SENIOR GRADUATORIA CAMPIONATO: 1. REDONDI GIACOMO (HONDA) punti 2.340; 2. DEL SEGATO GIACOMO (HONDA) 2.096; 3. BATTIG ALESSANDRO (HONDA) 1.540; 4. MENCARONI DAVIDE (KTM) 1.530; 5. CIUCCI DAWID (HONDA) 1.342.


ASSOLUTA JUNIOR: 1. LAGAREN ERISON (SUZUKI) 250+210; 2. PAGANINI MARCO (HONDA) 210+140; 3. RECCHIA NICOLA (KTM) 74+250; 4. CAVALLO MATTEO (KTM) 170+74; 5. BABBINI RICCARDO (HONDA) 140+90.


JUNIOR GRADUATORIA CAMPIONATO: 1. LAGAREN ERISON (SUZUKI) punti 2.310; 2. MONTICELLI IVO (HONDA) 2.015; 3. RECCHIA NICOLA (KTM) 1.832; 4. PAGANINI MARCO (HONDA) 1.782; 5. ZECCHINA SIMONE (YAMAHA) 1. 688.


ASSOLUTA CADETTI: 1. SAVIOLI RAMON (KTM) 170+250; 2. TOCCACELI BRYAN (LEM) 210+210; 3. FACCHETTI EMANUELE (KTM) 250+100; 4. LUMINA NICHOLAS (POLINI) 140+85; 5. TAMAGNINI NICOLO’ (KTM) 47+170.


CADETTI GRADUATORIA CAMPIONATO: 1. FACCHETTI EMANUELE (KTM) punti 2.400; 2. SAVIOLI RAMON (KTM) 1.977; 3. TAMAGNINI NICOLO` (KTM) 1.381;


4. FABBRI ANGELO (KAWASAKI) 1.349; 5. TROPEPE GIUSEPPE (KTM) 1.326.