Fuoristrada

Minibike MX – I risultati di Polcanto

Barbosa, il fuoriclasse transalpino, non ha disatteso le aspettative e ha colpito per ben due volte vincendo gara 1 e gara 2, con una guida  grintosa e spettacolare. A gas sempre aperto, la RSR, messa  a disposizione  dal Team Pitbikepro, è stata sentita più volte in fase di limitatore ma ha assecondato  bene il pilota per tutta la giornata: miglior tempo in prova e due gare fantastiche.


 


Da sottolineare le prove dell giovane Cucini  schierato a sorpresa dal  Team Banzai su Mobster. Cucini, infatti, seppur con il doppio impegno che lo ha visto protagonista nella categoria Minicross Senior, ha raccolto l’invito di Banzai per correre con una delle sue moto. In Gara 1 è giunto alle spalle di Barbosa. In gara 2, se non avesse  bucato, avremmo potuto assistere ad un nuovo esaltante duello data la tenacia del giovane livornese.


 


La nuova tabella rossa del campionato è stata conquistata dal pilota ufficiale del Team Bucci Massimo Fulgoni che in gara 1 ne ha combinate di tutti i colori,  sorpassi, scivolate, rimonte, per poi chiudere terzo. In gara 2  ha colto un ottimo secondo posto dietro a Barbosa.


 


Belle le gare di Guido Fulgoni  sempre  nelle prime posizioni: raccoglie un quinto assoluto in sella alla Mobster ufficiale. Altra prestazione di  grande rilievo è quella di Emanuele Nieri che rientra nel campionato con grande motivazione  in sella alla sua  Hopper Motor Shop e si piazza terzo assoluto dopo  due gare combattute sempre in prima linea.


 


Da segnalare la coraggiosa presenza in questa categoria di Alessandro Granata in sella  alla Honda  con ruote da 10-10: il pilota ha fatto una bellissima seppur lottando  con moto di  categoria  e  misure  diverse.


 


Classifica Assoluta Polcanto


 


1   Barbosa  Alexandre – RSR-Pitbikepro


2   Fulgoni Massimo – Bucci


3   Nieri Emanuele – Hopper Moto Shop


4   Cucini Lorenzo – Mobster Team Banzai


5   Fulgoni Guido – Mobster


6   Carrozzo Alessandro – Rotek


7   Morgera Ciro – Roxon


8   Portigliatti Alex – Mobster


9   Burtini Marco – RSR- Pitbikepro


10 Caruso Giovanni – Mobster


11 Bernini Fabrizio – Bucci


12 Gualdani Marco – Bucci


13 Dal Toso Paolo – Rotek


14 Mazzola Francesco – Polini


15 Attolini Gianluca – Bucci


16 Martinelli Andrea – Bucci


17 D’Ambrosio Michael – Rotek


18 Meattini Luigi – Mobster


 


Nota: il pilota Barbosa non prende punti per il Campionato Italiano.