Fuoristrada

Michael Pogna e Peter Senoner trionfano nelle Motoslitte

 Dopo cinque tappe il tricolore Motoslitte 2013 si è chiuso incoronando Michael Pogna e Peter Senoner nuovi campioni dei cingoli su neve, rispettivamente nella M1 e nella M2, nell’ultimo appuntamento andato in scena a Livigno (SO) domenica 10 marzo organizzato dal Motoclub Trela Pass.

Il pilota bresciano della Lynx si è aggiudicato il suo primo titolo di specialità dopo una stagione ricca di sfide con il 15 volte campione italiano Alessandro Ploner (Polaris – 34), giunto alle sue spalle.

Una grande prova di forza per Pogna che ha saputo gestire nel corso delle gare il vantaggio accumulato nella prima tappa svoltasi lo scorso 12 gennaio sul Passo del Tonale (BS), dove Ploner non era presente perché impegnato nel mondiale di deltaplano. Nelle successive manifestazioni la battaglia tra i due è sempre stata molto accesa, con manche ricche di spettacolo che alla fine hanno premiato Pogna.

La terza posizione di stagione è andata al giovane Diego Poiatti che si è imposto su Andrea Gelmini per tre punti.
Per quanto riguarda i risultati di giornata invece, Alex Ploner conquista la vetta del podio, seguito da Michael Pogna e Federico Amadei (Ski Doo – 49).

Grandi emozioni nella categoria M2, dove gli occhi ieri erano tutti puntati sui due pretendenti al titolo: Marco Galli e Peter Senoner. I due piloti, separati da sole sette lunghezze nella generale di campionato, avevano entrambi le carte in regola per laurearsi nuovi campioni italiani.
 
Sia Galli che Senoner hanno dato il massimo per la conquista della vittoria, regalando al numeroso pubblico presente un grande spettacolo. Nella seconda manche, infatti, i due riders sono stati protagonisti di uno scontro che li ha rallentati, facendoli terminare tra gli ultimi posti della classifica. La lotta era dunque ancora apertissima nell’ultima manche dove, a determinare il vincitore finale, sono stati solamente tre punti di differenza.
 
Battaglia anche per il terzo posto in campiopnato, andato per due punti a Federico Belingheri (Lynx – 85), che si aggiudica la vetta del podio di questo quinto round, davanti a Michele Donazzan (Lynx – 92) e Matteo Taboni (Lynx – 62).

L’appuntamento con le Motoslitte è fissato quindi per il 2014.

Clicca qui per maggiori info
 
Clicca qui per le classifiche