Moto d'Epoca

Meeting d’epoca in salita: percorso storico “Campomorone – bocchetta”

La Commissione Moto d’Epoca della Federazione Motociclistica Italiana ha voluto istituire nel 2008 una nuova manifestazione che comtempli la partecipazione di solo moto d’epoca con l’intento di valorizzare e far conoscere il grande e ineguagliabile patrimonio motociclistico storico italiano.


 


Si è dovuto programmare una nuova normativa tecnico sportiva per questo tipo di manifestazione che ha impegnato i tecnici federali oltre il previsto con l’inevitabile allungamento dei tempi che ha coinvolto anche l’organizzazione della prima gara in programma prevista per l’1 giugno 2008.


La scelta del percorso, il sopralluogo da parte del Comitato Impianti FMI, la preparazione della planimetria del percorso con i sistemi di protezione hanno pertanto avuto un ritardo nella consegna non rispettando i tempi previsti.


 


I Meeting d’Epoca in Salita sono manifestazioni agonistiche di velocità con moto storiche che si svolgono da un punto all’altro su percorso stradale chiuso al traffico regolamentata e contemplata nelle Norme Sportive della Federazione Motociclistica Italiana – Commissione Moto d’Epoca, e si svolge in due giorni, uno storico-culturale e l’altro sportivo.


 


Primo giorno: iscrizioni – mostra statica moto fino agli anni 80 – eventuale mostra fotografica edizioni precedenti – eventuale mercatino ed eventuale sfilata di moto a norma codice della strada con tessera F.M.I. L’organizzazione logistica avrà come riferimento e come centro classifica il posteggio di Via de Gasperi (ex campo sportivo) a Campomorone.


 


Secondo giorno: verifiche Gruppo 3, prova libere, prova cronometrate, prima manche, seconda manche,  sfilata Gruppo 3 Amatoriale – gara Gruppo 4 – gara Gruppo 5. 


 


Gruppo 3


Comprende sfilate con moto iscritte al Registro Storico FMI di qualsiasi tipologia stradale, turismo, sport, derivate e GP ecc. Non essendo una manifestazione agonistica non sono previste classifiche.


Gruppo 4


Comprende le classi 50/80 – 125 – 175 – 250 – 350 – 500 modelli fino al 1968/70 – classiche fino al 1978, esclusivamente in assetto corsa o derivate rispettando l’aspetto del mezzo nel suo contesto storico compresi i sidecar corsa. La classifica del Gruppo 4 verrà stilata in base alla differenza del tempo ottenuto nella prima e la seconda manche.


Gruppo 5


Sono manifestazioni agonistiche di velocità in salita con moto storiche che si svolgono da un punto all’altro su percorso chiuso al traffico. La gara consiste in un turno di prove non cronometrate, uno cronometrato e gara su due manches.


Classi previste: Epoca GP 250 classe unica 2 e 4 tempi: cilindrata fino a 250 /T costruiti fino al 1968, cilindrata fino a 250 4T e fino a 25 2/T costruiti ino al 31/12/1970; possono partecipare moto di derivazione stradale o da GP. Classiche GP 500/4T e classiche GP 250/2T.

 


Per la sosta dei veicoli dei piloti partecipanti e le Operazioni Preliminari (iscrizioni dei piloti e verifica delle moto) sarà utilizzato da sabato 31 maggio 2008 il posteggio di Via De Gasperi (ex campo sportivo) e alcune zone nelle immediate vicinanze del percorso di gara in zone in sicurezza.


La manifestazione è autorizzata dalla Federazione Motociclistica Italiana con il patrocinio del C.O.N.I. Provinciale, della Provincia di Genova e della Regione Liguria. 


La manifestazione è a carattere nazionale e sarà valida per il Trofeo Italiano della Montagna Moto d’Epoca.


 


PERCORSO

Il percorso interessato dalla manifestazione “Meeting d’Epoca in Salita” si trova sulla S.P. 5 della Bocchetta con partenza circa venti metri dopo il bivio per Cravasco (Via Vitella) e proseguirà per circa 1.700 metri chiuso al traffico veicolare dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle 13,30 alle 19,30 di domenica 1 giugno 2008.


Per arrecare meno disagio possibile alla viabilità urbana è stato deciso di riaprire la strada per un’ora nella “pausa pranzo” anziché chiuderla continuativamente per tutta la durata della manifestazione con l’accordo con il Comune di consentire comunque il passaggio all’inizio della manifestazione fino a quando il percorso di gara non è stato completamente verificato e di riaprire la strada sia a fine mattina che a fine sera non appesa la stessa si è conclusa.


 


Il percorso della manifestazione non è interessato dal servizio di trasporto pubblico e non interessa centri abitati.


Per quanto riguarda il percorso alternativo è disponibile la Strada Provicnale n. 163 della Castagnola.


 


Scarica il percorso


Meeting epoca salita – Percorso storico “Campomorone – bocchetta”