Moto Club

MC Valle Argentina. Marenduro

Buona affluenza di pubblico per la quinta edizione del Marenduro, organizzata dai Moto Club Sanremo e Valle Argentina sulle spiagge del Comune di Ospedaletti (IM), nuovamente divenute – come negli anni scorsi – campo di gara per gli enduristi. Sono state svolte sette prove speciali, la cui somma di tempi (con scarto del peggiore) ha poi determinato l’accesso dei primi 16 piloti alla finalissima ad eliminazione diretta denominata “Sciacagrava”.

Ottima prestazione di Matteo Cavallo, per la prima volta presente alla manifestazione, che si è aggiudicato il trofeo “Sciacagrava”, seguito da Michele Musso e da e Igor Brunengo, mentre Matteo Rossi non si è qualificato per inconvenienti meccanici. Anche quest’anno un ospite straniero d’eccezione, il britannico Brad Freeman, che ha partecipato alla sessione di allenamento Hobby Sport (insieme ad altri piloti) nella quale si è esibito in numeri da fuoriclasse. Da segnalare la presenza nella categoria Hobby Sport di Stephanie Bianchi, unica ragazza in gara: complimenti!

I ringraziamenti degli organizzatori vanno al Comune di Ospedaletti e ai gestori delle spiagge che ci hanno ospitato, all’ASD “Lascia dire”, al Comitato Organizzatore del Circuito di Ospedaletti, ai ragazzi dell’X Rally Team di Sanremo, a tutti i volontari che hanno passato la giornata a sistemare paletti e fettucce e a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento.