MC Paolo Tordi: moto d’epoca alla C.A.C. e in piazza il 1° maggio

Per il secondo anno il Motoclub Paolo Tordi ha portato le moto d’epoca “dentro” l’ assemblea dei soci della Cooperativa Agricola Cesenate (CAC) che, con le sue migliaia di soci sparsi in tutta Italia, è una delle più grosse cooperative italiane ed europee operante nell’ambito della selezione delle sementi.

L’ assemblea annuale dei soci diventa sempre una kermesse con esposizione di trattori d’epoca e, da un paio d’anni, anche di moto storiche. Lo spazio epositivo, allestito dal Motoclub Paolo Tordi e dai suoi referenti del Registro Storico FMI, presentava moto che hanno accompagnato intere generazioni nelle loro esigenze di mobilità, ed anche nelle gare. Non moto rarissime e preziose, quindi, ma le moto di tutti i giorni. Quelle dello zio, del nonno, del vicino di casa, o, nel caso delle moto da competizione, quelle che si vedevano sfrecciare nei circuiti cittadini e nelle gare “junior” o “cadetti”. La scelta espositiva è risultata quanto mai azzeccata, riuscendo ad accendere il ricordo degli uomini e delle donne i presenti. In tanti hanno mostrato di ben conoscere i modelli esposti, collegandoli ad alcuni episodi di vita personale e familiare. Era esattamente ciò che il Motoclub Paolo Tordi si poneva quale obbiettivo: sollecitare il ricordo delle moto di una volta quale primo passo verso la cultura della conservazione e del recupero dei “pezzi” ancora presenti in molte case. Divertente la sintesi di una giovane che mai aveva visto un “Mosquito” e che, per via della “pedalata assistita” lo ha definito un antesignano delle bici elettriche!

1 maggio  moto  e fontana

Per la undicesima volta Il MC Paolo Tordi ha inoltre riproposto, in collaborazione con Cgil Cisl Uil di Cesena,
l’esposizione di moto d’ epoca nell’ambito delle celebrazioni del 1° maggio per la festa del lavoro. All’ombra della splendida fontana cinquecentesca del Masini, una sessantina di moto storiche hanno fatto bella mostra di se divenendo oggetti di interesse, di discussioni e generatrici di ricordi per i più anziani presenti in Piazza del Popolo. Nella mattinata un giro per le colline cesenate aveva sgranchito le gambe alle “nonnette”, che se la sono cavata benissimo, senza alcuna necessità di intervento per il “camion-scopa” per ogni evenienza predisposto dal MC Paolo Tordi.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI