Moto Club

MC Genusia Centauri. 2° Babbo Natale in moto

Una ventata di colore, accompagnata dal rombo di mille motori, in una Ginosa (TA) immersa nel clima natalizio. Lo scorso 18 dicembre il “Babbo Natale in moto”, evento ben organizzato dal Motoclub Genusia Centauri, col patrocinio del Comune pugliese, ha raggiunto la seconda edizione, con un elemento di novità rispetto allo scorso anno: “Nel 2015 – ha spiegato Erasmo Mazzone, presidente del Club – l’evento è stato una mera escursione turistica che noi centauri, con l’abito di babbo natale indosso, abbiamo svolto per le vie del centro storico ginosino. Per quest’anno abbiamo pensato ad un’altra tipologia d’intervento, che ha segnato il maggior successo della manifestazione non solo rispetto a quello dello scorso anno, ma anche rispetto alle analoghe manifestazioni che ogni anno, a ridosso del Natale, si tengono in altre città del sud Italia”.

Alle 11 di mattina di domenica 18 dicembre, circa 120 “centauri babbi natale”, provenienti dalle più svariate zone di Puglia, Calabria e Basilicata, si sono ritrovati presso il Bar Pupino e sono partiti per quello che è stato un vero e proprio pranzo itinerante (dall’aperitivo al dolce) in otto tappe di degustazione svoltesi tra le più rinomate attività commerciali locali: Panificio Dicristi, Alibi Drnk&Food, Ristorante Tre Fonti, Caseificio Calabria, Macelleria Arcangelo e Vita, Natura è, Cantine Russo, Supermercati Catucci e Anffas.

“In un paese sempre più povero di eventi – ha concluso Erasmo Mazzone – cerchiamo sempre nuove iniziative culturali atte ad attrarre turisti per un ritorno economico utile a tutta la comunità. Il “Babbo Natale in moto” rientra in queste iniziative e noi del Motoclub Genusia Centauri auspichiamo, per l’anno venturo, un successo ancora maggiore in termini di presenze e di partecipazione”.