Moto Club

MC Gallarate – Tricolore 125, Minicross e MX2

Motocross show al Crossdromo Ciglione Malpensa presso Cardano al Campo (VA), il 22 e 23 settembre. Il varesino Davide Bonini (Ktm-Maglia Azzurra) infiamma il pubblico e conquista il Tricolore MX 125 dopo un duello al cardiopalmo con il parmigiano Simone Furlotti (Suzuki-Castellari). Under 21: vince il vergiatese D’Angelo; Senior 125: il torinese Pezzuto precede il bustocco Lombrici. Ovazioni ai migliori minicrossisti.

JUNIOR
Vince due gare con rimonte entusiasmanti sul circuito di casa, scavalca al vertice del Tricolore MX 125 il parmigiano Simone Furlotti (Suzuki-team Castellari) e tocca il cielo con un dito: è Davide Bonini, 16.enne di Ranco, su Ktm125 team Ufo corse-Maglia Azzurra, il nuovo Campione Italiano motocross 125, la classe dove nascono i migliori talenti che approdano al Mondiale. Il Ciglione di Malpensa ha vissuto domenica 23 settembre una delle sue giornate storiche: tanto pubblico e piloti, pista rinnovata ed elogiata dai critici e la consacrazione di un pilota cresciuto sulle erte tra Cardano al Campo e Casorate Sempione sul gradino più alto. Bonini ha rappresentato in Italia e nell’Europeo 125 (ha concluso al 3° posto) il Moto Club MV Gallarate che dal 1956 gestisce il crossdromo “Vincenzo Agusta”. Oltre al duello Bonini-Furlotti, i colori locali erano ben rappresentati da Lele Facchetti (10°) e Gianluca Deghi (13°).

ROOKIE E SENIOR
Se il Campionato Italiano MX125 Junior si chiude con Davide Bonini a quota 1980 punti, Simone Furlotti 1950 e Riccardo Righi 1770, la categoria esordienti, detta Rookie, vede un sanmarinese sul gradino più alto: è Thomas Marini (Suzuki-Castellari) con 738 punti, davanti a Giuseppe Tropepe (Ktm-Tdr) a quota 730 e Michele Baraiolo (Suzuki-Brivio) a 637.

Anche la classe Senior 125 ha riservato testa-a-testa avvincenti nelle due gare, alternanza di posizioni ma alla fine lo stesso risultato dei Junior: Stefano Pezzuto (Ktm-Fossano) da Torino è stato il vincitore di entrambe le gare con il bustocco Roberto Lombrici (TM – Bellinzago) al secondo posto. Quest’ultimo si è curato degli avversari diretti in campionato, Luca De Rosa, Giovanni Sommaruga e Luca Lippi, giacché Pezzuto ha partecipato alla sola ultima gara del Ciglione. Lombrici chiude il Tricolore al secondo posto tra i Senior con 1720, dietro al solo Felice Compagnone con 2000 punti; terzo De Rosa con 1426 punti.

UNDER 21 MX2
Altri due varesini hanno stupito nel motocross maggiore: sono Alessandro D’Angelo, 21.enne di Vergiate (campione italiano 2009), team Sdm racing di Vergiate su Kawasaki-Cairatese, vincitore di entrambe le gare nella MX2 davanti a SImone Croci (Suzuki-Hornets) e Maurizio Diotto, pure lui classe 1991, di Morazzone, su Honda del team Mcr (motoclub Locate Varesino) sul gradino più alto del podio tra gli Junior Fuoristrada.

Nel punteggio di giornata D’Angelo conquista 500 punti, Croci 420, Gipponi e Diotto 340, Castiglione 300.

MINICROSS REGIONALE
Giornata di gloria per il Minicross Regionale. Il venegonese Raffaele Giuzio (team Cairatese) stravince le due gare tra i Cadetti (500 punti) e consolida la leadership; secondo è Giulio Nava, poi Mirlo Valsecchi, Mattia Dusi, Matteo Rassega, Federico Tuani, Simone Crippa, mentre 8° è Lele Lamera e 12° Matteo Manzo.

Tra i debuttanti vince Andrae Bonaccorsi, seguito da Gioele Bosio, Gianluca Nebbia, Roberto Ponti e Sebastiano Fortini.

Tra gli Junior Gianluca Facchetti (team MV Gallarate) vince davanti a Paolo Lugana, Manuel Ulivi, Robi Schieppati, Robi Gasparini, Luca Ponti, Samuele Minelli e Andrea Sinopoli. Infine tra i Senior, Morgan Lesiardo precede Thomas Martelli, Edoardo Modini, Lele Alberio, Samuele Damian, Luca Venturini, Luigi Dolci, Giorgia Montini, Max Piazza e Andrea Tita.

E’ raggiante Patrizia Colombo, presidente del motoclub Cairatese: conquista il trofeo di giornata a squadre grazie a 2806 punti, precedendo i bergamaschi del Berbenno (1680), i bresciani del Verolese (1131), gli orobici di Costa Volpino (1020) e i brianzoli di Hornets (962).

A consegnare i premi più ambiti il consigliere regionale Giorgio Puricelli, l’assessore provinciale Giuseppe De-Bernardi Martignoni e l’assessore comunale di Cardano al Campo, Rocco Putignano, oltre ai vertici del Motoclub MV Gallarate, Angelo Verona, Michele Bonini e Pietro Miccheli.

Ulteriori informazioni: www.motoclubmvgallarate.it; cell. 338.2028.781 (Info pista), : 335.6668.400 (Ufficio stampa).