Fuoristrada

MARCHE/EMILIA ROMAGNA/TOSCANA/UMBRIA – Trofeo Giovani MiniMX 125

Tempo di esordio anche per il Trofeo Giovani Interregionale minicross e motocross 125 che il 18 marzo ha visto lo svolgimento della prima prova a Città di Castello (PG) sotto l‘impeccabile regia del Moto Club Ennio Baglioni. Il crossdromo “Giuseppe Ceccarini” ha fatto dunque da degno anfiteatro di esordio a questo challenge di ampio respiro su otto prove stagionali, dedicato al minicross e alla ottavo di litro, e ideato dai Comitati Regionali FMI di Marche, Emilia Romagna, Toscana e Umbria. Un torneo che assegnerà i titoli minicross territoriali 2012 suddivisi per tutte le quattro regioni coinvolte nell’iniziativa, mentre per la 125 la titolazione regionale è valida per Marche, Toscana e Umbria, con l’Emilia Romagna ben presente con un  trofeo. Centrotrenta sono stati i piloti dietro al cancello di partenza del  tracciato umbro oggetto di tantissimi lavori a pista e struttura da parte dello  staff del sodalizio ospitante, che si è davvero superato per ovviare ai problemi creati dalle abbondanti nevicate delle settimane precedenti. I piloti hanno fattto il resto, regalando emozioni, sorprese, agonismo e soprattutto tanto entusiasmo partendo dai debuttanti fino ai più esperti della 125 Over. Le vittorie assolute di giornata sono andate a Davide Zampino (Debuttanti), Gioele Palanca (Cadetti), Andrea Zanotti (Junior),  Manuel Iacopi (Senior), Tommaso De Pietri (125 Under) e Michele Galluzzi (125 Over): solo per quest’ultimo non si è verificato l’enplein di giornata, firmato invece dagli altri trionfatori dell’assoluta vincitori di entrambe le manche in programma, ma la vittoria di frazione è rimasta in famiglia grazie alla vittoria del fratello Lorenzo in “supervolata” su Fondelli. Davvero emozionante la premiazione finale che ha visto salire sul podio, oltre ai vincitori dell’assoluta di giornata, anche i primi tre di ogni categoria per ognuna delle quattro regioni che hanno aderito al campionato. La seconda prova del Trofeo Giovani è prevista per lunedì 9 aprile (lunedì dell’Angelo) a Montevarchi.

I podi di giornata

Debuttanti
Emilia-Romagna 1. Zampino; 2. Agosti; 3. Razzini
Toscana: 1.Bennati; 2. Falsetti; 3. Paglionico
Marche: 1. Benvenuti

Cadetti
Emilia-Romagna 1. Melandri;  2. Capuzzo M.; 3. Scalambra
Toscana: 1.Bassi; 2. Tenti; 3. Bernini
Marche: 1. Palanca; 2. Frati
Umbria: 1. Onori; 2. Bastianini

Junior
Emilia-Romagna: 1. Zanotti; 2. Manucci; 3. Monteleone C.
Toscana: 1. Dolce; 2. Salvatori; 3. Calonaci
Marche: 1. Algati; 2. Gabbanelli; 3. Paganelli
Umbria: 1. Angeli; 2. Ciani; 3. Russo

Senior
Emilia-Romagna: 1. Gorini; Monteleone A.; 3. Magnani
Marche: 1. Pierantozzi; 2. Cenerelli; 3. Antonelli
Toscana: Iacopi; 2. Armellino; 3. Menchelli
Umbria: 1. Gigli; 2. Liviani; 3. Fiorini

125 Junior
Emilia RomagnA: 1. De Pietri; 2. Naldoni; 3. Sanchini
Marche: 1. Balducci; 2. Della Mora; 3. Vinozzi
Toscana: 1. Isdraele; 2. Frosali; 3. Beati
Umbria: 1. Lucaroni; 2. Giuli; 3. Zaffini

125 Senior
Emilia Romagna: 1. Bergonzani; 2. Gatti
Marche: 1. Lucarelli; 2. Del Federico
Toscana: 1. Galluzzi M.; 2. Galluzzi L.; 3. Anichini
Umbria: 1. Ulivi; 2. Mazzoni; 3. Occhini.