Maddii protagonista del Supercrossal Motor Show di Bologna

Nel fine settimana si è aperta la 39° edizione del Motor Show di Bologna, dove le moto sono state subito protagoniste. Le classi Mx 125 e Woman sono scese in pista sabato mentre nei giorni successivi è stato il Supercross a dare spettacolo con le categorie MX1 e MX2.

Nel main event femminile, la vittoria è andata a Francesca Nocera davanti a Giorgia Giudici e Raissa Terranova. Molto combattuta anche la 125, vinta da Alessandro Lentini su Michele Baraiolo e Manuel Dolce.

Con la pioggia caduta durante la notte, i piloti in gara domenica hanno avuto a che fare anche con il fango. Il belga Jens Getteman ha vinto il Main Event MX2 lasciandosi alle spalle Alessandro Lentini e Kade Walker; la MX1 è andata a Marco Maddi che si è lasciato alle spalle Simone Zecchina e Matevz Irt. I migliori 8 delle due classi si sono poi sfidati nella Superchampion: la pista al limite della impraticabilità ha visto la supremazia di Getteman. Alle sue  spalle Marco Maddii e Matevz Irt, quarta  posizione per Simone Zecchina, quinto il francese Alexandre Rouis.

Lunedì, con il ritorno del sole su Bologna, la pista è leggermente migliorata. Nella MX2 Walker, approfittando di un errore di Getteman, si è preso la vittoria. A completare il podio Nicholas Lapucci e Matteo Borghi. MX1 appannaggio di Marco Maddii su Matevz Irt e Simone Zecchina. Alle 16.02 si è abbassato il cancello della Superchampion, che ha coronato il vincitore assoluto delle due giornate. Dopo il bello scatto di Walker che Marco Maddii ha rimonta fino alla seconda piazza, per poi prendersi la prima e mantenerla fino al traguardo. Seconda posizione per il suo diretto avversario davanti a Irt. Quarto Martin Michek, quinto  Nicholas Lapucci, sesto Cristian Beggi al suo esordio con la Yamaha del Team Errezeta.

l “Re” di questa edizione dell’International Supermotocross è dunque Marco Maddii, vincitore della due giorni di Supercross e quindi del Trofeo Memorial “Lido Gualdani”, storico e indimenticabile direttore di gara.

( Nella foto, la premiazione dell’International Supermotocross)

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI