Fuoristrada

LOMBARDIA – Comunicato Sicurezza

Siamo stati raggiunti da numerose proteste e segnalazioni circa il grado di pericolosità che si riscontra sulle piste di Motocross in occasione di allenamenti e sedute di prove libere.

 

In particolare ci segnalano la mancanza di personale, di mezzi di soccorso idoneo e di servizi in generale, nonché la presenza contemporanea sul tracciato di gara di praticanti di età e capacità molto dissimili.

 

Le segnalazioni, che non si riferiscono a tutti gli impianti, ci offrono l’occasione per rammentare a tutti la necessità di rispettare le Leggi e le normative che regolano la materia.

 

Alcuni praticanti ci hanno manifestato l’intenzione di portare a conoscenza delle competenti Autorità di Polizia le situazioni anomale che dovessero riscontrare in occasione della loro presenza sui circuiti oggetto delle lamentele.

 

Siamo certi che tutti vorranno porre la necessaria attenzione al problema sicurezza che, da qualche tempo a questa parte, è sempre più presente nelle riflessioni delle Autorità pubbliche.