Fuoristrada

L’Italiano Motorally a Passignano

In Umbria il quarto round 2016

Poche ore ancora, poi i piloti della navigazione potranno affrontare il quarto appuntamento stagionale del Campionato Italiano Motorally, che si svolgerà – per la prima volta in assoluto – a Passignano sul Trasimeno (PG).
Due le Prove Speciali che il Moto Club Fratta Off Road ha realizzato per tale evento, che vedrà allo start anche il gigante di Lumezzane Alessandro Botturi, reduce da un’ottima prestazione durante il Rally di Abruzzo e che si confronterà con un altro big della disciplina: Vanni Cominotto.

Al via purtroppo non saranno presenti: Jacopo Cerutti, Maurizio Gerini Team Solarys e Paolo Ceci, tutti ancora in fase di recupero dopo gli infortuni avvenuti ad Aielli, ma sicuramente li rivedremo in sella ai prossimi appuntamenti di campionato. L’attenzione sarà invece rivolta alla performance del già pluricampione italiano Matteo Graziani (che ad Aielli è salito sul secondo gradino del podio) e di Mauro Uslenghi, portacolori Honda. Coltello tra i denti anche per Fedeli, Iob, Cominotto, Pavan, Martelozzo, Beggio e un Pietribiasi alla ricerca di rivincita dopo il guasto tecnico dell’ultimo appuntamento offroad.

Andrea Mancini (Team Beta Dirt Racing) è indubbiamente un altro pilota che cercherà di salire sul podio mentre al femminile sarà battaglia aperta tra Raffaella Cabini, Serena Ghione, Florence Clementi e Simona Brenz Verca.