Fuoristrada

LIGURIA – E’ nata 20.000 pieghe all’insegna della grande avventura

Dopo nove mesi di lavoro è nata la 20.000 Pieghe, motoraid sperimentale a partecipazione sociale inventato da The Adventuriders di Mauro Risso, realizzato dal MC Genova con la collaborazione del Co.Re. Liguria.

E’ stato un Trail durissimo, per le difficoltà delle strade, della navigazione, della fatica e del tempo atmosferico che il terzo giorno si è abbattuto sulla carovana. Sono stati 1300 km. infernali , disseminati di Controlli Orario e di Controlli Timbro ,attraversando paesaggi incantevoli e sconosciuti tra San Remo e San Marino, per Liguria, Piemonte, Lombardia , Toscana, Emilia Romagna , dal 17 al 20 giugno. La fatica è stata tantissima, a volte troppa, tanto da segnare per sempre la memoria dei partecipanti ma il premio finale, il traguardo, è stato una festa. Dei soli 32 arrivati, su 54 partiti, al traguardo solo 6 hanno maturato i punti necessari a conseguire l’attestato di “Laurea in 20.000 Pieghe”. Migliori assoluti nelle speciali classifiche istituite dal patron Risso sono stati Mauro Turaglio e Caterina Rossi (BMW R100GS Dakar) seguiti da Maurizio Pignato su Yamaha FZ1. Chi ha partecipato con moto super-tecnologiche si è visto spesso superare nel risultato da chi aveva interpretato quest’avventura con maggior concentrazione, nello spirito guida dell’evento.
 
Promosso il progetto, gli organizzatori si sono già messi in moto per l’edizione 2010 , che sarà iscritta a calendario nazionale FMI e quindi fruibile da tutti gli appassionati del mototurismo .