Fuoristrada

Le premiazioni del Co.Re. Emilia Romagna

 

Gennaio tempo di premiazioni in Emilia-Romagna con due importanti appuntamenti  relativi alla premiazioni dei risultati 2014, che si sono svolti a distanza di una settimana, ma entrambi pieni di entusiasmo tra la soddisfazione dei risultati conseguiti e la voglia, da parte di tutti, di fare ancora meglio nel 2015 appena partito.
 
Salsomaggiore Terme e il suo famoso Palazzo dei Congressi sono stati invasi, per una domenica,  dai migliori piloti protagonisti del campionati dell’Emilia-Romagna, accorsi nella città termale per le premiazioni dei Tornei Regionali Motocross, Minicross, Enduro, Minienduro e Trial, grazie all’ospitalità del Comune di Salsomaggiore Terme e all’organizzazione del Moto Club Salsomaggiore (supportato per l’occasione da altri sodalizi motociclistici come il Ventasso e Vespa Club Cavallo) in sinergia con il  Comitato Regionale FMI Emilia-Romagna.
Per l’occasione, oltre al consiglio regionale della Federazione Motociclistica Italiana,  capeggiato dal Presidente Giancarlo Cavina,  e ai delegati provinciali rispettivamente di Piacenza e Reggio Emilia Barbara Bergonzi e Paolo Comastri era presente l’assessore allo Sport Daniela Isetti che si è intrattenuta per tutta la premiazione e che ha premiato i bambini del Minicross e consegnato i riconoscimenti ai Moto Club che si sono contraddistinti durante la stagione 2014. La cerimonia si è aperta con il doveroso minuto di silenzio di onore di Primo Scotti, presidente del Moto Club Bobbio, venuto a mancare il giorno precedente. 
Nella fascinosa “Sala delle Cariatidi” si sono quindi succeduti piloti ed addetti ai lavori, compresi i collaboratori di vari siti e testate locali. Tra gli ospiti, il 14 volte campione italiano di gare in salita Stefano Manici, che ha regalato una bella sorpresa con la sua presenza, e Giada Iotti, figlia dell’indimenticato presidente del Motoclub Crostolo Angelo Iotti, la quale  ha consegnato il premio alla squadra prima classificata nel minienduro. Le foto del bel pomeriggio di sport sono disponibili nei   siti www.motocrossromagna.it , www.mxcenter.it e www.pit-stopitaly.it che il Co.Re Emilia-Romagna ringrazia per la collaborazione.
 
Dalla splendida cornice della provincia parmense passiamo alla riviera romagnola, più precisamente Rimini,  con i festeggiamenti per il campionato regionale Emilia-Romagna e Trofeo Simoncelli riservati alle minimoto.
La premiazione è avvenuta assieme alla classica festa del Nuovo M.C. Renzo  Pasolini svoltasi al ristorante Frontemare di Rivazzurra di Rimini; In tutto  sono stati più di 250 i partecipanti alla kermesse, tra cui gli oltre  40 piloti premiati. A rappresentare il Comitato Regionale FMI Emilia-Romagna erano presenti le due colonne della commissione minimoto , ovvero  Gian Franco Zaghini e Sergio Censi.
 La premiazione del Trofeo Marco Simoncelli è stata invece effettuata dalla mamma dell’indimenticabile Campione di Coriano, la Signora Rossella,  in quanto il papà Paolo – per un impegno improvviso in Rai per la Fondazione creata a ricordo Di Marco- non è potuto essere presente ma la famiglia. Una presenza che ha sinceramente commosso tutti per la dimostrazione tangibile di come la famiglia Simoncelli abbia voluto essere presente ugualmente.
 Oltre ai premiati del regionale, del trofeo, dei gestori delle piste ed altre personalità tecnico/sportive che hanno contribuito allo svolgimento delle manifestazioni, erano presenti diversi piloti che militano nei  vari Campionati  Italiano, Europeo, e Mondiale tutti provenienti  dalle Minimoto, tra cui Tony Arbolino, Matteo Ferrari,  Enea Bastianini e Kevin Sabatucci a dimostrazione della rinnovata bontà di una disciplina, la minimoto,  fondamentale per far crescere nuovi campioni. Presenti per l’occasione alcune  testate giornalistiche quali “La Voce” – “La Gazzetta di Rimini” e Sky.
 Il Comitato Regionale Fmi Emilia-Romagna ringrazia sentitamente per l’accoglienza riservata il Nuovo Motoclub Renzo Pasolini. Una gallery delle foto della bella giornata è presente nelle apposite sezioni del siti www.fmiemiliaromagna.it e www.motoclubpasolini.it.
 
Il programma delle premiazioni emiliano-romagnole non è ancora finito. Sabato 31 gennaio 2015, presso il Capannone 19 Area ex Officine Reggiane, Piazzale Europa Reggio Emilia , il Motoclub AMX organizzerà l’Off Road Day . Tra i numerosi eventi che si svolgeranno durante la giornata, i presenti potranno assistere alla premiazioni del campionato interprovinciale enduro Parma/Reggio Emilia 2014 che si svolgerà dalle 17,30. Infine la commissione turistica ha diramato la data della premiazione 2014 fissandola a sabato 28 marzo , ore  14,30 a Boretto(RE) in occasione delle iniziative legate al Motoraduno di Primavera organizzato come tradizione dal motoclub G. Villani.