Fuoristrada

Le novità del Campionato Italiano Supermoto 2010

La Commissione Sportiva Nazionale delle Federmoto dirama importanti novità legate al Campionato Italiano Supermoto del prossimo anno.

 

Innanzitutto è stato definito il calendario del Campionato Italiano. Queste le date e le località in cui si svolgeranno le gare:

28 marzo

Castelletto di Branduzzo (PV)

09 maggio

Busca  (CN)

06 giugno

Viterbo

18 luglio

Circuito d’ Abruzzo Ortona

05 settembre

Latina

26 settembre

Ottobiano (PV)

Queste, invece, le novità regolamentari per la prossima stagione:

 

Classe S1 (Internazionali d’Italia): la cilindrata sarà 450; accesso alle gare per i piloti elite e stranieri; possibilità di verificare due motocicli; n°4 stickers; premi in denaro ai primi 20 classificati di ogni gara con passaporto italiano.

Classe Open: la cilindrata sarà open; accesso alle gare per i piloti elite e fuoristrada (con esclusione dei primi dieci S1/S2 del 2009); verifica di un solo motociclo; n°4 stickers; premi in denaro ai primi 10 classificati di ogni gara.

Coppa Italia: la cilindrata sarà open; accesso alle gare per piloti fuoristrada con esclusione dei primi quindici S1/S2 del 2009 e dei primi cinque S4/S5 del 2009; verifica di un solo motociclo; n°2 stickers; gara in una unica giornata con le O.P. nel corso della domenica mattina.

Istituzione Race Director

Una nuova importante novità è legata alla scelta degli pneumatici. La ditta Goldentyre, infatti, sarà il fornitore del Campionato con le seguenti condizioni:

 

Il costo sarà di 219 euro per ogni treno di gomme (il prezzo comprende IVA e montaggio).
Previsti premi in denaro ai primi 10 classificati Classe S1 ed ai primi 3 Classe Open.
Obbligo di apporre il logo GT (Goldentyre) sui parasteli e sul parafango posteriore. Obbligo di indossare il cappellino ufficiale GT (Goldentyre) sia sul podio, ad ogni premiazione, sia nel corso delle interviste.

Clicca qui per il calendario completo di tutta la Stagione Supermoto