Fuoristrada

LAZIO – 2^ prova Campionato Regionale Enduro

Torna in questo weekend il Campionato Regionale Lazio  di Enduro, dopo quasi due mesi di pausa.


Dopo quasi due mesi di stop, riparte il campionato regionale Lazio di enduro. Messa da parte la prova annullata ad aprile, per motivi legati ai permessi, e che si doveva svolgere sul territorio umbro, questa domenica 18 maggio la carovana motociclistica ripartirà da Soriano nel Cimino con la seconda prova di campionato.


Anche in questo caso ad attendere i piloti a ruote tassellate sarà una gara “classica” dell’enduro laziale, curata nei dettagli dall’organizzazione del locale Moto Club, come sempre diretto dall’instancabile Francesco Cornali.


Il percorso si snoderà sulle colline di noccioleti adiacenti questa cittadina del viterbese, e prevederà un giro di circa 45 km da ripetersi per tre volte. La novità di quest’anno sarà, invece, rappresentata da due discriminanti, ovvero due prove speciali in linea, disegnate entrambe nei sentieri che si estendono nei sottoboschi di Soriano.


A rendere frizzante e interessante questa tappa sarà soprattutto la caccia al forte pilota portacolori del MC BRT, Emiliano Caprioli, che ha vinto la prova di apertura ed ora è nel mirino di quanti aspirano alla posizione di vertice. Primo fra questi il campione uscente Damiano Incaini, ma per quanto di buono si è visto già nelle prima prova di Graffignano saranno in molti a cercare importanti conferme in questo percorso. Una cosa è certa: ci sarà da divertirsi e da appassionarsi!


Appuntamento, quindi, domenica nella frazione di S. Eutizio di Soriano nel Cimino, dove sarà allestito il paddock, per vivere ancora un’avvincente giornata di enduro.