Fuoristrada

L’Italiano Supermoto nel Tempio della Velocità

2° e 3° tappa nel fine settimana a Monza

Un grande evento in un luogo mitico. La seconda e tera tappa dell’Italiano Supermoto andranno in scena questo fine settimana a Monza, all’interno della Biker Fest che dal 1° al 10 maggio sarà protagonista all’interno del Tempio della Velocità.

Davanti al numeroso pubblico atteso all’evento, sarà assente il leader della classifica Thomas Chareyre, ma il campione in carica 2014 Ivan Lazzarini (2° in campionato) sarà inseguito da Mauno Hermunen, Marc Schmidt, Andrea Occhini, Christian Ravaglia ed Edgardo Borella. I sei sono racchiusi in poche lunghezze soprattutto considerando che ogni gara, suddivisa in due manche, assegna 500 punti.

Nella S2 il leader, protagonista di una doppia vittoria a Viterbo nella prima tappa, è Giulio Lorenzini, che avrà a che fare in partciolare con Edoardo Gente ed Alberto Bertasi. Christian Romano e Luca Brambilla  dovranno mantenere la prima posizione rispettivamente nella SM Open e nella SMOnroad. Alessandro Labate ed Emiliano Cavagnino comandano la classe Under 24 rispettivamente nella classe 250 cc e 450 cc.

Intanto la Federazione Motociclistica Internazionale (FIM) ha annunciato la località della terza tappa del Mondiale Supermoto. Dopo il secondo round disputatosi ad Ottobiano (PV), sarà Busca, in provincia di Cuneo, ad ospitare i campioni del circus iridato.