Fuoristrada

La Scuola Avviamento Enduro ad Arsiè per un corso di Secondo Livello

Si è svolto lo scorso finesettiman il corso di 2° livello della Scuola Avviamento Enduro dedicato ai piloti del Triveneto.

 

Perfetta la location scelta e preparata dagli uomini dell’attivo m.c. Pistoni Roventi di Arsiè, già organizzatori a maggio di una due giorni degli assoluti d’Italia.

I 25 ragazzi convocati si sono potuti cimentare su varie tipologie di terreno, classiche dell’enduro: dal fettucciato alla mulattiera con alcuni passaggi hard.

 

La pioggia della notte tra sabato e domenica ha contribuito a rendere vario anche il terreno con cui si sono confrontati i partecipanti: secco sabato, bagnato domenica mattina e morbido nel pomeriggio.

Ai momenti di pratica si sono alternate lezioni teoriche che hanno affrontato le corrette posizioni da tenere in gara, i principi base di preparazione atletica e i regolamenti della specialità.

Come sempre il pranzo di domenica, preparato dal m.c. Pistoni Roventi, è stato un importante momento per “far gruppo”, fondamentale per la crescita dei ragazzi

 

Tre i tecnici presenti Aimone Dal Pozzo (coordinatore dei 2° livello), Massimiliano Parlotti e Mario Massarotti, che hanno seguito i ragazzi nelle varie situazioni, concentrandosi in particolare sui fondamentali tecnici di guida.

 

Va evidenziato il grande impulso dato al Minienduro Triveneto nel 2010 dal Comitato regionale FMI Friuli che ha promosso e messo in calendario ben 7 gare valide sia come Campionato Regionale che come Triveneto.

L’augurio per il 2011 è che la dislocazione delle prove si estendi anche al Veneto in modo da coinvolgere ancora più ragazzi.

I presupposti ci sono tutti e la presenza nella giornata di domenica del presidente del Co.Re. Veneto Favarato, nonché del consigliere federale Zatta, testimoniano l’interesse per i piloti del futuro.