Fuoristrada

La FMI incontra i Team Manager per Maglia Azzurra

In occasione del Mondiale MX di Mantova, il Presidente della Federazione Motociclistica, dott. Paolo Sesti, ha voluto incontrare i team manager dei piloti italiani per discutere con loro del progetto Maglia Azzurra.


 


Una maglia che rappresenti il vero collante tra Federazione, piloti e tifosi. Questa la volontà che ha portato la FMI a sviluppare, da anni, il “Regolamento Squadre Nazionali” che ieri, nel corso di una informale cena, è stato riproposto in vista del Motocross delle Nazioni il prossimo 28 settembre a Donington Park (GBR).


 


Oltre al Presidente della Federmoto ed ai Team Manager di alcuni piloti “papabili” per il Nazioni, erano presenti Andrea Bartolini (CT della Nazionale italiana), Giorgio Bonfigli (Settore Tecnico – Maglia Azzurra Junior Motocross) ed il direttore Marketing della FMI, Alfredo Mastropasqua che ha illustrato il progetto.


 


La struttura Casa Azzurra, che accoglierà la spedizione italiana, una maglia con meno sponsor ed in previsione abbigliamento “azzurro” anche per team e meccanici: il tutto per incrementare la visibilità e dare una immagine ancora migliore in eventi mondiali dove la FMI ha sempre ottenuto importanti risultati agonistici ed extra-sportivi.