Mototurismo

La FMI a Verona. Nella giornata d’apertura protagonista il Mototurismo

Si è aperta ufficialmente oggi, venerdì 23 gennaio, l’edizione 2015 del Motor Bike Expo. La FMI, presente in fiera con il proprio stand (N21, padiglione 6), ha dedicato particolare attenzione alle attività del Mototurismo.

Nella mattinata il Presidente della Commissione Turistica, Mario Alberto Traverso, ha aperto ufficialmente la nuova stagione del Mototurismo FMI, con la presentazione del Calendario Turismo e Turismo Epoca 2015.

“Nel corso del 2014 – ha spiegato Mario Albero Traverso – abbiamo avuto un piccolo aumento in termini di partecipazione, significativo se riportato al periodo difficile, dimostrando così lo stato di salute del Mototurismo. Per difenderci dalla crisi ci è sembrato giusto puntare sull’eccellenza e sulla diversificazione della nostra offerta. Abbiamo capito che il motociclista ama distinguersi ed è in cerca di nuove attività, che cerchiamo di fornire attraverso i Grandi Viaggi, il Turismo d’Alta Quota e la Gran Fondo, replicando tali manifestazioni anche nel 2015”

Nel corso della presentazione sono stati illustrati dai rispettivi responsabili i progetti per l’anno nuovo. Davide Biga, Responsabile Grandi Viaggi, ha presentato le attività 2015 che riguarderanno itinerari in Russia, in Marocco e al Tourist Trophy, mentre Corrado Capra ha parlato dei programmi del Turismo d’Alta Quota, sottolineando la valenza dell’Hard Alpi Tour, la manifestazione più importante che si svolge su strade sterrate. Dopo di lui è toccato a Paolo Conta presentare i programmi del Turismo d’Alta Quota “onroad” dedicati alle Motomarathon, da svolgersi anche in notturna.

A seguire è stata la volta di Daniele Alessandrini, con la presentazione del Campionato Gran Fondo (che include la Rievocazione della Targa Florio) e della 20.000 pieghe, mentre Luigi Faraon ha chiuso la conferenza illustrando le date del Campionato Nazionale Motoraid, con riferimento al Rally delle Dolomiti.

Nel pomeriggio spazio alle Premiazioni. Al Meeting Point della fiera di Verona sono stati consegnati i Trofei ai Campioni della stagione Turismo Epoca 2014, veterani con decine di titoli conquistati, che hanno promesso di esserci anche in questa stagione.