Fuoristrada

La festa dell’AllTrial a Talamona

Con lo slogan “E’ QUI LA FESTA” che si chiusa in una uggiosa domenica di autunno la fortunata serie di gare denominata ALLTRIAL.

Domenica piovigginosa ma che non ha scoraggiato tanti piloti presenti a Talamona nell’area antistante l’agriturismo il Capretto. Il perché questa location lo scoprirete leggendo.

Si è voluto infatti, vista la filosofia leggera, pratica e divertente dell’ALLTRIAL, fare anche per l’ultimo appuntamento (non competitivo) qualche cosa di diverso e che rispettasse lo spirito che ha caratterizzato questa serie di appuntamenti. E’ nata cosi l’idea moto + pranzo riuscendo ad abbinare, forse per la prima volta, al mattino la prova di molte moto interpreti dei vari campionati italiani e subito dopo, in assoluta informalità, un eccellente pranzo, gustato da molti anche con stivali e divisa trialistica. Il tutto è stato apprezzato dai molti presenti, dagli sponsor alle autorità, dai moto club ai commissari, ma anche degli interpreti di queste gare. A tutti loro va un sentito grazie per averci dato la possibilità di realizzare “un sogno nel cassetto” quello di far divertire la cosi detta base, che sarebbero poi i veri aficionados del trial. Senza tanti ma, se e però, lo staff dell’ALLTRIAL si è rimboccato le maniche ed ha lavorato tanto e bene, pensando solo a far divertire chi c’era.

Tutti bravi gli uomini del Team dell’ALLTRIAL, dall’infaticabile Piero Sala a Daniele Mattei, ma uno su tutti merita un grazie particolare ed è Franco Trebeschi, che ha svolto il delicatissimo compito di supervisore delle zone, lui ed il suo ottimo lavoro sono stati apprezzati da tutti.

Garantito, che anche il prossimo anno l’ALLTRIAL ci sarà, forse anche esteso ad altre regioni, ma in Lombardia, come sottolineato anche dal Presidente del CO.RE. Alessandro Lovati, senza dubbio continuerà al meglio. E’ un avviso: dopo il meritato ”riposo” invernale preparatevi a partecipare all’ALLTRIAL 2011.

Nel mese di gennaio 2011 verranno presentati i programmi, nel frattempo i Moto Club che volessero organizzare queste gare potranno inviare le loro richieste al CO.RE. Lombardia. Al termine del pranzo molti presenti hanno ricevuto anche un tangibile grazie, per merito della Michelin, della Domino Tommaselli; in più salumi “targati” Meroni, magliette ALTRIAL, gadget Beta e una serie di buoni per meglio imparare a far trial con istruttori nazionali. Un grazie particolare va a Gas Gas che ha onorato questo evento con la presenza di Daniele Maurino, al suo ultimo impegno con questa moto e che ha permesso di poterla provare ai presenti. Con loro dobbiamo ringraziare Beta, Ossa, Scorpa che con la loro presenza e la disponibilità hanno fatto felici i numerosi piloti presenti che hanno provato le moto con un tempo inclemente, ma su “zonette” tracciate dal Moto Club Val Com anch’esso interprete di questa “diversa” domenica di trial. Un caloroso arrivederci a tutti con tanti auguri di Buone Feste.