Fuoristrada

Kiara Fontanesi premiata alla cerimonia dei Collari d’Oro

Prima uscita ufficiale da Presidente della Federazione Motociclistica Italiana per Giovanni Copioli. Eletto domenica 11 dicembre, questa mattina a Roma, Copioli ha assistito alla Cerimonia di consegna dei Collari d’Oro CONI al Merito Sportivo per atleti, uomini di sport e società, che si sono particolarmente distinti nel corso della loro carriera. Per l’occasione era presente – oltre al Presidente del CONI, Giovanni Malagò – il Ministro dello Sport, Luca Lotti.

Presso il Salone d’Onore del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, è stata premiata con il Collare d’Oro Kiara Fontanesi, quattro volte Campionessa del Mondo di Motocross Femminile con i titoli conquistati nel 2012, 2013, 2014 e 2015. A fianco di Malagò e di Gianluigi Buffon la pilota emiliana – che con la Maglia Azzurra ha vinto due Motocross delle Nazioni Europee nel 2014 e 2015 – ha dichiarato: “Siccome il 2016 non è stato un anno fortunato, sono al lavoro per vincere il quinto Mondiale nel 2017!”

 “Kiara è un’icona del motociclismo e dello sport a livello internazionale”, ha dichiarato Copioli a margine della premiazione. “Purtroppo nel 2016 non è stata vincitrice del Mondiale come negli anni scorsi, ma nelle sue parole ho sentito una grande determinazione e voglia di riscattarsi. Da non dimenticare, comunque, il titolo italiano conquistato pochi mesi fa, a dimostrazione del suo impegno. Lei e i nostri campioni rappresentano un esempio da seguire per tutti i giovani”.

Kiara Fontanesi (Parma, 10 marzo 1994) è stata quattro volte Campionessa del Mondo di Motocross Femminile tra il 2012 e il 2015. Inoltre ha conquistato, con l’Italia, il Motocross delle Nazioni Europee a Pakov (Rep. Ceca) nel 2014 e ad Arco di Trento nel 2015. Quest’anno ha vinto il Campionato Italiano Femminile dopo averlo conquistato anche nel 2008, 2010, 2011.

Nella foto: la consegna del Collare d’Oro a Kiara Fontanesi da parte di Luca Lotti. A sinistra, Giovanni Malagò. Foto Mezzelani GMT – archivio CONI