Fuoristrada

Italiano MX1/MX2 Zecchina e Cervellin vinconoa Castiglione del Lago

 

Simone Zecchina (MX1) e Michele Cervellin (MX2) vincono la seconda tappa del Campionato Italiano Motocross. A Castiglione del Lago i piloti erano ben 170.
 
 
Negli ultimi giorni il maltempo non ha risparmiato diverse parti d’Italia. Tra queste, Castiglione del Lago (PG) dove si è corsa la seconda prova del Tricolore Motocross organizzata dal MC Trasimeno. La pioggia caduta fino a poche ore prima della gara ha reso il fondo del tracciato molto pesante senza però compromettere lo svolgimento della gara.
 
Le manche sono state combattute e hanno regalato sorprese. La prima? Matteo Bonini non è più leader della MX1. Nella heat 1 è stato retrocesso dal 1° al 5° posto a causa di irregolarità fonometriche, mentre nella seconda è rimasto nel gruppo e ha poi accusato un problema tecnico. Ne ha potuto così approfittare Simone Zecchina, due volte secondo ma primo di giornata. Secondo in campionato, Cristian Beggi. In Umbria c’era anche Manuel Monni. L’endurista è tornato alle sue origini – il Motocross appunto – riuscendo a dominare gara 2 dopo aver avuto un problema tecnico in gara 1.
 
Nella MX2 il padrone si chiama Michele Cervellin, che ha vinto entrambe le manche guidando senza errori. Alessandro D’Angelo, terzo di giornata dietro al vincitore e a Bernardini, mantiene comunque la testa della classifica davanti a Stefano Pezzuto.
 
Classe MX2 con un nuovo mattatore, è proprio il caso di dirlo perché Michele Cervellin (Honda-Racing Technology) ha dominato alla stragrande le due manche odierne non concedendo nulla agli avversari e guidando senza sbavature. Alessandro D’Angelo (Honda-River Car), giunto terzo sul podio di giornata, si conferma ugualmente in cima alla classifica. Secondo posto assoluto per Stefano Pezzuto (Suzuki-Fly Over) molto regolare e con partenze ottimali che gli hanno fatto agguantare il terzo posto in graduatoria. Secondo di giornata Samuele Bernardini che con la TM 300 a due tempi ha detto la sua.
 
MX1 – Gruppo B: Fattori si aggiudica gara 1 mentre in gara 2 vince Barbieri.
MX2 – Gruppo B: gara 1 vinta da Tesconi; nella seconda si è affermato Iacopi.