Fuoristrada

Italiano MX1 – MX2Cingoli già decisiva?

Sta per prendere il via il penultimo appuntamento dell Campionato Italiano Motocross MX1-MX2, che ritorna nelle Marche sul tracciato di Cingoli (MC). Un round che ci darà un quadro più preciso della situazione in campionato e che, con le due manche in programma per ogni categoria, potrebbe già assegnare dei titoli in anticipo.

La MX1 è all’insegna di Cristian Beggi (Honda-Motobase), ritornato sugli scudi quest’anno e oggi al comando della classifica. Lo vedremo impegnato nel respingere gli attacchi di Pierfilippo Bertuzzo (Yamaha-Caparvi Racing), secondo in campionato. Ancora out Stefano Dami per i postumi di un infortunio, mentre rivedremo in pista Matteo Bonini (Kawasaki-Motoworld) assente nella precedente prova di San Severino.

Nella MX2 è in testa il giovane Michele Cervellin (Honda-Racing Technology). Il vicentino indosserà per l’occasione la nuova maglia del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, del quale entrato a far parte. Michele, attuale capo classifica, potrebbe già in questa occasione acquisire il titolo di campione visti gli oltre 500 punti di vantaggio sull’inseguitore Alessandro D’Angelo (Honda-River Car). Nella precedente prova si è rivisto Stefano Pezzuto (Suzuki-Fly Over) che con una bella prestazione ha agguantato il terzo posto nella generale. Assente per infortunio Giovanni Bertuccelli

Porte aperte al Motocross
Il progetto denominato “Porte aperte al Motocross” è un’iniziativa che accompagnerà anche questa prova dell’Italiano. Promossa da FX Action insieme a tutti i Moto Club organizzatori e alla Commissione Sviluppo Attività Sportive della FMI, coinvolge le scuole dei comuni limitrofi. Per l’occasione è stata fatta molta pubblicità in tutte le scuole del comprensorio grazie anche all’interessamento del Comune di Cingoli. L’intento è quello di avvicinare i giovani da 7 anni a 14 anni e far trascorrere loro una giornata a contatto con il nostro mondo. Saranno coinvolti i team e i piloti, che si metteranno a disposizione per foto, autografi, public relation, informazioni varie, distribuzione di gadget; tutto questo nella giornata del sabato e sarà anche disponibile una pista allestita per i neofiti dove potranno partecipare ai Corsi Hobby Sport Minicross. Ogni ragazzino che raggiungerà il circuito al sabato accompagnato da un genitore potrà vivere una giornata speciale partecipando al Corso Hobby Sport Minicross. In collaborazione con FX Action c’è l’azienda Mobster, già partner del campionato e fornitrice delle minicross usate nell’iniziativa. Ognuno dei partecipanti al Corso Hobby Sport sarà omaggiato dal Pass per assistere alla gara della domenica. A fine giornata sarà consegnato un attestato di frequenza per ogni partecipante. Porte aperte al Motocross si svolgerà sabato 6 settembre, con inizio alle ore 14:30.