Fuoristrada

Italiano MX Senior e Femminile: si corre a Mondavio

Domenica il secondo round del campionato

E’ tutto pronto a Mondavio (PU) per il secondo round dell’Italiano Motocross Senior e Femminile. Sabato e domenica arriveranno al crossdromo “Cavallara” oltre 150 piloti, che daranno vita ad una lunga serie di gare. Dopo le operazioni preliminiari e le prove del sabato, sarà la domenica il giorno determinante.

Superveteran, Veteran, 125 e Femminile le classi pronte a scendere in pista. Il pubblico, che al primo round si è presentato davvero numeroso a Ponte a Egola (PI), dovrà rimanere a bordo pista fino al termine della giornata. Già, perché bisognerà godersi lo spettacolo della Supercampione, la manche nella quale si confrontano i migliori 30 piloti delle diverse categorie. Le 125, le moto di più piccola cilindrata, nella prima prova hanno prevalso portando ben tre piloti nelle prime tre posizioni

Nella Superveteran MX1 troviamo in cima alla classifica provvisoria Manlio Giachè, inseguito a pochi punti da Daniele Giustelli. In quanto a MX2 è Furio Franceschi al comando. Nella Veteran Michele Dal Bosco ha fatto bottino pieno in quel di Ponte a Egola e comanda la classifica MX1 mentre al vertice della MX2 ecco Graziano Peverieri. Da tenere d’occhio in queste categorie anche altri nomi importanti del panorama crossistico come Fabio Occhiolini, il campione in carica Tiziano Peverieri, Alex Zanni ed altri ancora.

Nella 125 il capoclassifica è Felice Compagnone, inseguito dal giovane Michael Mantovani. Gli altri piloti, tra cui lo sloveno Irt, non molleranno di certo. Il campionato è lungo e la battaglia si fa interessante. Nella ottavo di litro parteciperà anche Kiara Fontanesi la campionessa del mondo che a Cavallara dovrebbe rientrare dopo il piccolo infortunio che l’ha costretta a non correre a Ponte a Egola. Nel Femminile davanti a tutte c’è Francesca Nocera inseguita da Floriana Parrini e Alice Magnoli.